QS World University Rankings® by Subject: NABA è la migliore Accademia di Belle Arti italiana e nella Top 100 delle migliori università del mondo per il settore Art & Design
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

NABA presenta “Media Explorer, una ricerca di ciò che verrà dopo, un’osservazione curiosa e una pratica innovativa sul mondo creativo dei media, alla ricerca di nuovi linguaggi, nuovi giovani autori, nuove forme di storytelling, nuove tecnologie creative e nuovi mondi interattivi. Un eccezionale palinsesto di eventi e iniziative, a cura di Vincenzo Cuccia (Media Design and New Technologies e Set Design Area Leader), che si dipaneranno tra Milano e Roma, da febbraio a giugno 2024, per valorizzare l’unicità dell’Area Media Design and New Technologies dell’Accademia, contenitore di una straordinaria varietà di linguaggi espressa dai suoi Trienni in Cinema e Animazione e Creative Technologies, dal Biennio Specialistico in Creative Media Production e dal nuovo Biennio in Digital and Live Performance in partenza nell’A.A. 2024/25, nonché dal Master Accademico in Screenwriting for Series. I primi eventi in calendario sono “NABA – Percorsi d’autore”, sette appuntamenti che prenderanno vita dal 5 febbraio 2024 alla Cineteca Milano Arlecchino, e “Story First”, che prevede un incontro al mese da febbraio a giugno, a partire dal 6 febbraio 2024, presso Cinema Intrastevere a Roma. 

“NABA - Percorsi d’Autore” a Milano 

Il primo appuntamento del programma di “NABA Media Explorer” è la rassegna milanese NABA - Percorsi d’Autore, nata nell’ambito del Triennio in Cinema e Animazione della sede di Milano, da un’idea del Course Leader Alessandro Bertante, e realizzata in collaborazione con Cineteca Milano, presso Cineteca Milano Arlecchino (in Via S. Pietro all’Orto 9 a Milano). Da febbraio a giugno si terranno sette incontri aperti al pubblico con alcuni tra i principali registi del cinema italiano contemporaneo. Dopo la proiezione delle pellicole, moderati da Roberto Manassero e Dario Zonta (docenti NABA e curatori della rassegna), gli autori racconteranno le tematiche dei propri film. I primi incontri si terranno il 5 e il 13 febbraio, presentando alle ore 18 rispettivamente “Il posto” di Mattia Colombo, ospite in sala, e Gianluca Matarrese e “La Chimera” di Alice Rohrwacher

“NABA Story First” a Roma 

In partenza anche la seconda edizione di “NABA Story First”, iniziativa nata nell’ambito del Master Accademico in Screenwriting for Series del campus romano dell’Accademia. Presso Casa del Cinema di Roma (in Largo Marcello Mastroianni 1) si terrà questa serie di incontri dedicati alle narrazioni seriali, ideati e moderati da Francesca Staasch, Course Advisor Leader dello stesso Master, da quest’anno in collaborazione con Cinematografo, nell’ambito del format “Cinematografo incontra”. Gli appuntamenti, con cadenza mensile da febbraio a giugno, coinvolgeranno in prima persona alcuni tra i nomi celebri del settore audiovisivo per far conoscere i protagonisti del grande e del piccolo schermo e sono rivolti agli addetti ai lavori, agli studenti e a tutti gli appassionati di cinema e serialità. A inaugurare la serie sarà l’appuntamento “The Bad Guy - La tv d'autore è possibile?”, previsto il prossimo 6 febbraio alle 17.30, durante il quale gli autori della serie Giancarlo Stasi e Giuseppe Fontana si racconteranno in una chiacchierata con Valerio Sammarco, giornalista di Cinematografo.

Gli altri eventi “NABA Media Explorer” in calendario

Nei prossimi mesi si susseguiranno le molte iniziative e i progetti parte nel palinsesto “NABA Media Explorer”. Tra queste, a marzo si terrà la terza edizione dei “NABA Cinema Awards”, il Festival di cortometraggi dell’Accademia nato per premiare i migliori progetti audiovisivi cinematografici realizzati dagli studenti delle Aree Media Design and New Technologies e Set Design dei campus di Milano e Roma. Il 18 e il 19 marzo 2024 a Milano, presso Anteo Palazzo del Cinema (in Piazza Venticinque Aprile 8) si terranno le proiezioni pomeridiane dei progetti finalisti, dalle ore 15 alle 18 in Sala Astoria; il 19 marzo alle ore 19 la Sala Excelsior ospiterà la Cerimonia di premiazione e la proiezione dei corti vincitori. Nell’ambito dell’evento sarà anche prevista la proiezione di una selezione di cortometraggi in VR realizzati dagli studenti del Biennio in Creative Media Production. Il 20 e il 21 marzo si terrà la versione romana dell’evento, presso il Cinema Intrastavere (in Vicolo Moroni 3): nelle prime due giornate, dalle ore 15 alle 18, si susseguiranno le proiezioni dei progetti finalisti e la seconda giornata si concluderà con la Cerimonia di premiazione e la proiezione dei corti vincitori.

Nel marzo 2024 avrà luogo anche la settimana di eventi dedicati al progetto Erasmus+ “ARS Augmented Reality multi-user virtual spaces”, rivolto ad addetti ai lavori e dedicato all’innovazione tecnologica nel campo audiovisivo e della didattica, nato per sperimentare le potenzialità della Virtual Production al servizio di percorsi di apprendimento a distanza. Sempre nell’ambito dei linguaggi Media, NABA sta portando avanti, tra i progetti di ricerca, “Fair_Game” che intende supportare l’inclusività nei sistemi di alta formazione nel mondo dei videogame. I progetti Eramus+ sono promossi dal NABA Research Centre and Innovation Hub e prevedono il coinvolgimento di importanti istituzioni europee.

Il mese successivo, “NABA Media Explorer” presenta “PLAI”: l’esposizione temporanea che, dal 4 al 6 aprile 2024 presso la Fabbrica del Vapore di Milano (in via Giulio Cesare Procaccini 4), mostrerà per la prima volta al pubblico i progetti realizzati nell’ambito del Biennio Specialistico in Creative Media Production dell’Accademia. PLAI è una mostra-playground offline e online, ideata da Michele Aquila, Course Leader dello stesso Biennio, in cui il digitale incontra l'analogico in un laboratorio dinamico di sperimentazione per immaginare nuove forme espositive e sondare l'avanguardia della produzione artistica digitale. Il progetto di allestimento sarà curato dagli studenti del Triennio in Scenografia di NABA e l’opening presenterà una performance rappresentativa del linguaggio artistico del nuovo Biennio Specialistico in Digital and Live Performance proposto per l’A.A. 2024/25.

A maggio, “NABA Media Explorer” prevederà a Roma l’evento finale di premiazione di “Z-PITCH”, il concorso annuale dedicato a studenti e neodiplomati delle Scuole di Cinema e Media Design d’Italia, volto a valorizzare la formazione e la creatività delle nuove generazioni in ambito audiovisivo. La sessione di pitching e la premiazione del contest, promosso da NABA e Fondazione Cinema per Roma, in collaborazione con Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti e con l’Accademia di Belle Arti di Napoli, si terranno il prossimo 7 maggio presso Casa del Cinema di Roma (in Largo Marcello Mastroianni 1).

Infine, il palinsesto di “NABA Media Explorer” si arricchisce di numerosi altri progetti dell’Area Media Design and New Technologies di NABA, come “NABAland*”, l’isola di NABA inaugurata all’interno diFortnite – il popolare gioco online – da un’idea di Emanuele Lomello, NABA Media Laboratory Manager, e realizzata dai Laboratori e dalla Faculty dell’Area per riprodurre online i due Campus dell’Accademia, per un’experience interattiva chiamata “NABA Mission: The Night Hero”, già disponibile nella grande corte del campus digitale e la collaborazione con AAMOD – Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico che ha già visto nel corso degli anni la realizzazione di diverse iniziative come “L’Aperossa” e il festival cinematografico “UnArchive Found Footage Fest”. 

*Questa è un'esperienza di Fortnite di un creatore indipendente e non è sponsorizzata, avallata o gestita da Epic Games, Inc. 

“NABA Media Explorer”: i primi appuntamenti in calendario

NABA - PERCORSI D’AUTORE

Presso Cineteca Milano Arlecchino

Via S. Pietro all’Orto 9, Milano

Accesso libero a studenti dell’Accademia e tesserati di Cineteca.

Per l'accesso al pubblico sarà prevista una tariffa agevolata.

 

5 febbraio ore 18

Proiezione di “Il posto” di Mattia Colombo

Ospite in sala il regista, modera Roberto Manassero

 

13 febbraio ore 18

Proiezione di “La Chimera” di Alice Rohrwacher

Ospite in sala la regista, modera Dario Zonta

 

NABA STORY FIRST

Presso Casa del Cinema Roma – Villa Borghese

Largo Marcello Mastroianni 1, Roma

Accesso libero fino a esaurimento posti

 

6 febbraio ore 17:30

“The Bad Guy - La tv d'autore è possibile?”

Ospiti in sala gli autori della serie modera Valerio Sammarco del Cinematografo