QS World University Rankings® by Subject: NABA è la migliore Accademia di Belle Arti italiana ed è presente nella top 100 delle migliori università del mondo per il settore Art&Design
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

Il Corso: in sintesi

Il Master Accademico è un programma volto a fornire agli studenti gli strumenti più efficaci per interpretare le dinamiche del mercato dell'arte, con particolare attenzione per i linguaggi contemporanei. Consente agli studenti di entrare in contatto con i professionisti del settore, attraverso progetti pratici, visite a gallerie d’arte, case d’asta, fiere, collezioni, centri d’arte, e viaggi studio ad Artissima e ArtBasel, i più importanti appuntamenti del mercato dell'arte.

Durante il Master Accademico gli studenti hanno l'opportunità di:

  • Comprendere le complesse dinamiche del mercato dell'arte e dei suoi diversi attori
  • Acquisire una solida preparazione culturale, giuridica ed economica relativa al mercato dell'arte
  • Sviluppare progetti e acquisire capacità di analisi storico-critica e di comunicazione specialistica, insieme a competenze pratiche e gestionali
PIANO DI STUDI
<p>Il Master Accademico &egrave; un percorso di studi intensivo e interdisciplinare volto a una formazione di livello avanzato e alla professionalizzazione degli studenti nell'ambito del mercato dell&rsquo;arte, delle arti visive, dell&rsquo;imprenditorialit&agrave; nel settore della creativit&agrave;.</p> <p>Attraverso insegnamenti teorici e lezioni frontali, workshop e progetti pratici, visite esterne guidate e un periodo di stage, gli studenti definiscono le proprie competenze e acquisiscono i metodi idonei a misurarsi con il sistema dell'arte contemporanea italiano e internazionale, in costante confronto con professionisti di rilievo nel campo e con il mondo del lavoro.</p> <p>Il percorso formativo si compone di due cicli didattici per l'acquisizione delle competenze necessarie e di un approccio metodologico trasversale nelle discipline di economia e mercato dell'arte, legislazione dell'arte, management per l'arte, storia dell'arte contemporanea, storia del collezionismo e valorizzazione e comunicazione delle collezioni.</p> <p>Il primo ciclo &egrave; dedicato a lezioni e attivit&agrave; in aula, workshop e progetti laboratoriali di gruppo e individuali, che consentono di calare in un contesto applicativo i contenuti appresi, a visite guidate e a lecture di ospiti esterni e visiting professor provenienti dai diversi ambiti professionali del sistema dell'arte.</p> <p>Il secondo comprende un periodo di stage presso istituzioni pubbliche e private (gallerie, case d&rsquo;asta, fondazioni, collezioni, studi d&rsquo;artista, archivi), che consente agli studenti di entrare in diretto contatto e misurarsi con le diverse realt&agrave; del mercato dell'arte. Sono inoltre previste ulteriori attivit&agrave; didattiche ed extra-didattiche, insieme allo sviluppo e al completamento del progetto finale di tesi.</p>

Dipartimento: Visual Arts

Area: Visual Arts

Titolo: Master Accademico di Primo Livello

Crediti: 60 CFA

Inizio: Ottobre 2022

Durata: 1 anno

Lingue: Italiano e Inglese

Campus: Milano

La nostra Faculty

Marco Scotini
Arti Visive Department Head
Arti Visive Department Head
Marco Scotini
<p>Marco Scotini &egrave; Direttore Artistico di FM Centro per l&rsquo;arte contemporanea, Milano, e Responsabile del programma espositivo del PAV, Parco Arte Vivente, Torino. &Egrave; Direttore Scientifico dell&rsquo;Archivio Gianni Colombo e dell&rsquo;Archivio Bert Theis e dal 2019 &egrave; membro dell&rsquo;Italian Council. Dal 2004 &egrave; Arti Visive Department Head di NABA. Dopo numerose collaborazioni con istituzioni artistiche internazionali (Van Abbemuseum, Eindhoven, Documenta, Kassel, MAXXI, Roma, SALT, Istanbul, Castello di Rivoli), ha curato il Padiglione dell'Albania alla Biennale di Venezia (2015), co-curato la prima Biennale di Anren in Cina (2017) ed &egrave; stato Direttore Artistico della 2nd Yinchuan Biennale (2018). Tra le pubblicazioni pi&ugrave; recenti: Utopian Display. Geopolitical Curating (Quodlibet NABA Insights, 2019), Politiques de la V&eacute;g&eacute;tation (Eterotopia France, 2019), Artecrazia (DeriveApprodi, 2017).</p>
Ilaria Bonacossa
Course Advisor Leader Master Accademico in Contemporary Art Markets
Course Advisor Leader Master Accademico in Contemporary Art Markets
Ilaria Bonacossa
<p>Curatrice e critica d&rsquo;arte, dal 2017 &egrave; Direttrice di Artissima, Internazionale d&rsquo;Arte Contemporanea. Dal 2016 &egrave; Direttrice Artistica della Fondazione La Raia e dal 2017 &egrave; membro del consiglio del Prix Prince Pierre. Laureata in Storia dell&rsquo;Arte Contemporanea all&rsquo;Universit&agrave; Statale di Milano, dopo un Master in Studi Curatoriali al Bard College ha collaborato con il Whitney Museum. &Egrave; stata curatrice alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, del Padiglione Islandese alla Biennale di Venezia del 2013 e Direttore Artistico del Museo Villa Croce. &Egrave; stata membro del Comitato Tecnico per le acquisizioni del museo FRAC Provence-Alpes C&ocirc;te d&rsquo;Azur, del Comitato scientifico del PAC di Milano, direttrice per l&rsquo;Italia del programma internazionale Artist Pension Trust e membro della Giuria alla 52. Biennale d&rsquo;Arte di Venezia.</p>

Opportunità di studio e professionali

Studio all'estero

NABA offre ai propri studenti l'opportunità di trascorrere un periodo di studio all'estero come parte integrante dell'esperienza accademica.

Il Coordinamento Accademico, incaricato della gestione dei programmi di mobilità, facilita gli studenti NABA nel cogliere le opportunità internazionali di studio attraverso i programmi di scambio e promuovendo esperienze formative presso numerose e prestigiose università internazionali.

NABA conta oltre 70 accordi di collaborazione con accademie e università attraverso il Programma Erasmus+ in Europa e altri programmi di cooperazione internazionale con le università extra-europee.

Stage in aziende e istituzioni

Gli studenti saranno impegnati in un periodo di esperienza curricolare di 200 ore minimo presso gallerie, case d'asta, centri d'arte, fondazioni, musei, collezioni private, case editrici, magazine d'arte.

AZIENDE

Il Master in Contemporary Art Market collabora con: Open Care, FMCCA, UniCredit, MiArt, Fondazione Trussardi, Galleria Massimo De Carlo, Galleria Zero...,  Collezione Iannaccone Milano, BeArt, Edicola Radezky and Exibart

Dopo il Master Accademico

Inizia la tua carriera. Tra le opportunità professionali:

  • Project manager per gallerie, musei e fondazioni
  • Specialista in case d'asta
  • Art advisor
  • Art dealer
  • Curatore di collezioni private e aziendali
  • Responsabile di fondi e archivi d'artista
  • Responsabile della comunicazione e giornalista
  • Consulente di servizi finanziari e legali per l'arte
Collaborazioni