QS World University Rankings® by Subject: NABA è la migliore Accademia di Belle Arti italiana ed è presente nella top 100 delle migliori università del mondo per il settore Art&Design
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

Il Corso: in sintesi

Il Triennio riconosce le trasformazioni delle pratiche artistiche contemporanee verso un’interazione con la vita produttiva e sociale, reinterpretando il metodo didattico tradizionale attraverso un approccio sperimentale, in relazione alle dinamiche e ai valori dell’arte contemporanea. Gli studenti sono guidati attraverso ambienti, tecniche e metodi, che li sostengono nello sviluppo di un modo personale di esprimersi e di un proprio percorso artistico.

Durante il Triennio gli studenti hanno l'opportunità di:

  • Apprendere le competenze di base in disegno, disegno pittorico, graphic design, video, fotografia, sound design, storia dell'arte e arte contemporanea
  • Produrre ed esporre opere artistiche
  • Mostrare capacità organizzative e di comunicazione nel campo dell'arte e della cultura
PIANO DI STUDI
<p>Il programma offre agli studenti la possibilit&agrave; di acquisire le conoscenze e competenze di base per la materia e di intraprendere un percorso specializzante nell'ambito di interesse con un approccio didattico progettuale ed esperienziale.</p> <p>Dopo il primo anno, gli studenti scelgono indirizzi specifici con insegnamenti caratterizzanti e a scelta nel secondo e terzo anno e un semestre finale specializzante.</p> <p>&nbsp;</p> <p><strong>PRIMO ANNO</strong></p> <p>Introduce gli studenti ai principali strumenti per la conoscenza e la produzione delle pratiche artistiche contemporanee.</p> <p>Gli studenti analizzano le ricerche artistiche moderne e contemporanee e sperimentano le diverse tecniche di rappresentazione e i linguaggi visuali, attraverso gli insegnamenti teorici, progettuali e laboratoriali di anatomia artistica, storia dell'arte moderna, tecniche pittoriche, progettazione per la pittura, arti visive, disegno, fenomenologia delle arti contemporanee, pittura, fotografia, e gli incontri con professionisti del sistema dell&rsquo;arte.</p> <p>&nbsp;</p> <p><strong>SECONDO ANNO</strong></p> <p>Avvia gli studenti a un percorso di approfondimento della disciplina attraverso la scelta di uno tra gli indirizzi previsti (Pittura, Arti Visive) e studi specializzanti di storia dell'arte contemporanea, progettazione per la pittura, arti visive, tecniche e tecnologie per le arti visive, progettazione interventi urbani e territoriali, arte pubblica, estetica, pittura, videoinstallazioni, scultura.</p> <p>Guidati dai docenti attraverso le esperienze pratiche, gli studenti imparano ad affrontare un progetto artistico nelle sue componenti teoriche, contenutistiche e tecnico-formali e a confrontarsi con i linguaggi e gli strumenti necessari per inserirsi nel mondo dell&rsquo;arte contemporanea.</p> <p>&nbsp;</p> <p><strong>TERZO ANNO</strong></p> <p>Definisce le competenze e conoscenze acquisite dagli studenti e offre la possibilit&agrave; di approfondire le ricerche personali, di confrontarsi con i metodi progettuali ed espositivi e di conoscere le ultime tendenze dell&rsquo;arte contemporanea, della rappresentazione visiva e della pratica espositiva a partire dall&rsquo;idea di opera e di display.</p> <p>Alla fine del Triennio, gli studenti sviluppano una metodologia propria e un linguaggio personale attraverso gli insegnamenti avanzati di storia dell&rsquo;arte contemporanea, progettazione per la pittura, arti visive, pittura, disegno, fotografia, scultura, antropologia culturale e le attivit&agrave; didattiche previste per la realizzazione della prova finale, nelle sue componenti teoriche e progettuali.</p>

Dipartimento: Arti Visive

Area: Visual Arts

Titolo: Diploma Accademico di Primo Livello

Crediti: 180 CFA

Inizio: Ottobre 2021

Durata: 3 anni

Lingue: Italiano e Inglese

Campus: Milano e Roma

Gli indirizzi: il tuo percorso accademico

Indirizzo: Pittura

Approfondisce la conoscenza del linguaggio pittorico attraverso l'analisi dei suoi elementi principali e della scena contemporanea, per lo sviluppo di una ricerca personale.

Laurea Triennale in Pittura e Arti Visive
Indirizzo: Pittura
<p>Il <strong>corso di Pittura</strong> approfondisce la comprensione del medium e del suo linguaggio, di come esso sia oggi utilizzato nell'arte contemporanea. Pi&ugrave; che semplice competenza, la <strong>pittura</strong> &egrave; affrontata come un processo complesso, di cui si analizza la lunga e ricca storia, cos&igrave; come le diverse possibili implicazioni con il contesto attuale, teorico, pratico, sociale, metaforico.</p> <p>Gli studenti hanno l'opportunit&agrave; di contestualizzare e armonizzare la propria espressivit&agrave; con le forme della <strong>rappresentazione visuale</strong> contemporanea e le sue premesse teorico-critiche, e di acquisire gli strumenti teorici e pratici per produrre, esporre, scrivere ed esprimere la propria ricerca attraverso il linguaggio della pittura. </p>
Indirizzo: Arti Visive

La laurea in Arti Visive parte dal riconoscimento della coesistenza di una moltitudine di approcci creativi e di forme espressive nell'ambito dell'arte contemporanea e fornisce una visione dell'approccio sistemico necessario per sviluppare opere, idee e progetti complessi.

Laurea Triennale in Pittura e Arti Visive
Indirizzo: Arti Visive
<p>La <strong>laurea in Arti Visive</strong> parte dal riconoscimento della coesistenza di una moltitudine di approcci creativi e di forme espressive nell'ambito dell'<strong>arte contemporanea</strong> e fornisce una visione dell'approccio sistemico necessario per sviluppare opere, idee e progetti complessi.</p> <p>L'arte diventa un metodo e una modalit&agrave; di pensiero e azione attivata attraverso forme diverse di pratica e teoria, al servizio di un'espressivit&agrave; e di una visione personale.</p> <p>In un costante dialogo interdisciplinare con esperienze teoriche e pratiche, gli studenti hanno la possibilit&agrave; di comprendere cosa sono le<strong> arti visive</strong> e di sperimentare le strategie creative, artistiche e critico-curatoriali che li supporteranno nell'inserimento professionale come<strong> artisti</strong>,<strong> critici d&rsquo;arte</strong>, <strong>curatori</strong> e altre diverse figure operative del sistema dell'arte.</p>

La nostra Faculty

Marco Scotini
Arti Visive Department Head
Arti Visive Department Head
Marco Scotini
<p>Marco Scotini &egrave; Direttore Artistico di FM Centro per l&rsquo;arte contemporanea, Milano, e Responsabile del programma espositivo del PAV, Parco Arte Vivente, Torino. &Egrave; Direttore Scientifico dell&rsquo;Archivio Gianni Colombo e dell&rsquo;Archivio Bert Theis e dal 2019 &egrave; membro dell&rsquo;Italian Council. Dal 2004 &egrave; Arti Visive Department Head di NABA. Dopo numerose collaborazioni con istituzioni artistiche internazionali (Van Abbemuseum, Eindhoven, Documenta, Kassel, MAXXI, Roma, SALT, Istanbul, Castello di Rivoli), ha curato il Padiglione dell'Albania alla Biennale di Venezia (2015), co-curato la prima Biennale di Anren in Cina (2017) ed &egrave; stato Direttore Artistico della 2nd Yinchuan Biennale (2018). Tra le pubblicazioni pi&ugrave; recenti: Utopian Display. Geopolitical Curating (Quodlibet NABA Insights, 2019), Politiques de la V&eacute;g&eacute;tation (Eterotopia France, 2019), Artecrazia (DeriveApprodi, 2017).</p>
Andris Brinkmanis
Course Leader Triennio in Pittura e Arti Visive
Course Leader Triennio in Pittura e Arti Visive
Andris Brinkmanis
<p>Andris Brinkmanis &egrave; un critico d&rsquo;arte e curatore di origine lettone, che vive tra Milano e Venezia. Collabora con diversi giornali e riviste tra cui Il Corriere della Sera, Alfabeta 2, Arte e Critica, Flash Art International, Studija, ed &egrave; International Editor della rivista No Order. Art in a Post-Fordist Society. Tra 2007 e 2013 ha collaborato con i Padiglioni della Lettonia, Estonia e Asia Centrale alla Biennale di Venezia. Ha fatto parte del team curatoriale di Documenta 14 (2017), 2nd Yinchuan Biennale (2018) e ha curato <em>Infancy and History</em>, OCAT Institute, Beijing (2019). Docente in NABA dal 2009, dal 2013 &egrave; Course Leader del Triennio in Pittura e Arti Visive. La sua ricerca si concentra su temi quali l'educazione alternativa e il rapporto tra l&rsquo;educazione e il campo della cultura visiva.</p>

Opportunità di studio e professionali

Studio all'estero


NABA offre ai propri studenti l'opportunità di trascorrere un periodo di studio all'estero come parte integrante dell'esperienza accademica.
Il Coordinamento Accademico, incaricato della gestione dei programmi di mobilità, facilita gli studenti NABA nel cogliere le opportunità internazionali di studio attraverso i programmi di scambio e promuovendo esperienze formative presso numerose e prestigiose università internazionali.


NABA conta oltre 70 accordi di collaborazione con accademie e università attraverso il Programma Erasmus+ in Europa e altri programmi di cooperazione internazionale con le università extra-europee.

Stage in aziende e istituzioni

NABA ha sviluppato negli anni uno stretto rapporto con diverse aziende leader nel settore con le quali collabora attivamente per l’'attivazione di stage per i propri studenti. Tra queste: Art for the World Europa, Fondazione La Triennale di Milano, A 12 Associati, Fondazione Museion - Museo d'Arte Moderna e Contemporanea Bolzano, Galleria Massimo de Carlo, Galleria Raffaella Cortese, Galleria Prometeogallery, Galleria Alessandro de March, Form Content Londra, BAK - basis voor actuele kunst, O’Associazione, Arabeschi di Latte, Supportico Lopez - Berlino, Fondazione Lettera 27 Onlus, Oliviero Toscani Studio S.r.l., Carasi Massimo, Sotheby's Italia S.r.l., Skira Editore S.p.a., Fondazione Giuliani per l'Arte Contemporanea, Associazione Viafarini, Artshow Edizioni Sas di Ciavoliello Giulio & C., Careof Organization for Contemporary Art, Gruppo Cimbali, Associazione culturale a. titolo, Patrick Tuttofuoco, Open Care, Archive Books di Chiara Figone

Dopo il Triennio

Continua il tuo percorso accademico:

  • Laurea Magistrale in Visual Arts and Curatorial Studies
  • Master Accademico in Contemporary Art Markets
  • Master Accademico in Photography and Visual Design

Inizia la tua carriera. Tra le opportunità professionali:

  • Artista visivo
  • Illustratore
  • Assistente curatore
  • Organizzatore di eventi culturali
  • Regista
  • Graphic designer
  • Direttore della fotografia
  • Designer di mostre e allestimenti
  • Editor audio e video
Collaborazioni