QS World University Rankings® by Subject: per il secondo anno consecutivo NABA è la migliore Accademia di Belle Arti italiana e nella top 100 delle migliori università del mondo per il settore Art & Design
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

Il Corso: in sintesi

Il Master Accademico offre una nuova prospettiva sul ruolo dell’urban designer e consente agli studenti di approfondire un’esperienza di lettura, interpretazione e progettazione della città che si misuri con la nuova complessità della realtà urbana, integrandola con azioni pratiche e generando relazioni con partner locali e internazionali. Attraverso la ricerca di una nuova forma di conoscenza della città, il corso sviluppa le competenze specifiche necessarie per lo sviluppo di progetti di new urban design, con particolare attenzione al design dei servizi.

Obiettivi Formativi:

Durante il Master gli studenti hanno l'opportunità di:

  • leggere la città nelle sue diverse scale e dimensioni (città fisica, città sociale, città politica) al fine di sviluppare progetti di Urban Design con particolare attenzione al re-design dei servizi (fisici, sociali, politici)
  • acquisire un approccio metodologico atto a gestire la progettazione e la pianificazione per la rivitalizzazione di quartieri o intere aree metropolitana, attività e eventi temporanei per la comunità, interconnessioni tra edifici, sistemi di trasporto, reti sociali, ambiente naturale e cura delle comunità locali
  • sapersi confrontare con i principali interlocutori del settore: istituzioni, associazioni, aziende, studi di architetti, sociologi, antropologi e cittadini
PIANO DI STUDI
<p>Durante il Master Accademico, gli studenti apprenderanno la metodologia pi&ugrave; funzionale per valutare, ridefinire e progettare gli spazi della citt&agrave;, maturando le sensibilit&agrave; necessarie per sviluppare design e servizi urbani.&nbsp;</p> <p>Il percorso formativo trasferisce le conoscenze teoriche e le competenze pratiche fondamentali per dar forma a progetti che siano attenti al patrimonio storico e ambientale, ai vincoli economici e tecnologici, ai valori etici ed estetici. Le criticit&agrave; e le potenzialit&agrave; delle metropoli cos&igrave; come le mutazioni del tessuto sociale vengono passate sotto la lente d&rsquo;ingrandimento. Ulteriore enfasi viene posta sulla cultura digitale tanto quanto sulle sue implicazioni sociologiche e scientifiche che richiedono di essere considerate nella fase di progettazione degli spazi.&nbsp;</p> <p>Urban e landscape design sono discipline centrali nel piano di studi. Il programma viene arricchito con i corsi di ecodesign, culture digitali, storia dell&rsquo;architettura e dell&rsquo;urbanistica e antropologia delle societ&agrave; complesse. Durante il periodo di stage, gli studenti potranno applicare sul campo le nozioni apprese. A conclusione del Master, questi saranno chiamati a presentare un Progetto finale che ambisce a suggerire una visione flessibile e concreta per le nuove realt&agrave; urbane.&nbsp;&nbsp;</p>

Dipartimento: Progettazione e Arti Applicate

Area: Design

Titolo: Master Accademico di Primo Livello

Crediti: 60 CFA

Inizio: Ottobre 2022

Durata: 1 anno

Lingue: Italiano e Inglese

Campus: Milano

La nostra Faculty

Luca Poncellini
Progettazione e Arti Applicate Department Head
Progettazione e Arti Applicate Department Head
Luca Poncellini
<p>Luca Poncellini &egrave; un architetto e designer con un Phd in Storia dell&rsquo;Architettura e Urbanistica. Partner dello studio Cliostraat fino al 2009, ha curato progetti e tenuto lecture in Italia e all'estero. I suoi lavori sono stati esposti anche alla Biennale di Venezia, al Van Alen Institute di New York, all&rsquo;ETH di Zurigo, al MAGA di Gallarate, alla Triennale Milano. Nel 2008 ha co-curato la mostra retrospettiva Laszlo Hudec, in collaborazione con il Consolato Ungherese a Shanghai. Dal 2013 &egrave; Course Leader del Biennio di Interior Design di NABA. Tra il 2015 e il 2019 ha diretto le attivit&agrave; del laboratorio di ricerca e il progetto C-Park. Dal 2019 &egrave; Department Head del Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate di NABA.</p>
Claudio Larcher
Area Leader Design
Area Leader Design
Claudio Larcher
<p>Nasce a Milano, si laurea in Architettura al Politecnico di Milano. Dopo un periodo di ricerca in Spagna, a Madrid e a Barcellona, nel 2002 fonda a Milano lo studio Modoloco Design Workshop, uno spazio di sperimentazione e ricerca, in cui culture ed esperienze diverse si materializzano in forme di architettura e design. A lungo docente alla Facolt&agrave; di Design e Arti della Libera Universit&agrave; di Bolzano e al Politecnico di Milano, ha insegnato in istituzioni italiane e corsi internazionali. Ha curato e partecipato a esposizioni in Italia, Giappone, Spagna, Francia, Inghilterra, Svezia. Nel 2017, 2018, 2019 &egrave; Ambasciatore del Design italiano per Svizzera, Albania e Uruguay. &Egrave; autore dei libri Globetrotting designers (Compositori), Design, scuola e solidariet&agrave; (Fausto Lupetti), Design from the Alps (Scheidegger Und Spiess) e Disegnare un cucchiaio per cambiare la citt&agrave; (Quodlibet).</p>

Opportunità di studio e professionali

Career Services

Il servizio Career Service & Industry Relations offre ai propri studenti un supporto e una guida nel passaggio dall’Accademia al contesto lavorativo: li accompagna nello sviluppo di strumenti utili all’autopromozione professionale e li segue nelle prime esperienze di contatto con il mondo del lavoro.

L’ufficio si occupa di sviluppare relazioni con le aziende per attivare convenzioni di stage, offerte di lavoro, progetti di interazione tra studenti e impresa fornendo un servizio continuativo di informazione e orientamento per tutte le attività legate alla carriera professionale.

Stage in aziende e istituzioni

NABA ha sviluppato negli anni uno stretto rapporto con diverse aziende leader nel settore con le quali collabora attivamente per l’attivazione di stage per i propri studenti. Tra queste: Armani Hotel, Giulio Iacchetti, Studio Bestenheider, Vittorio Martini 1866, Giochi Preziosi, Intégral Ruedi Baur et Associés, The Swatch Group, Giorgio Armani, Pininfarina Extra, Tagua, Azimut-Benetti, Bonetto Design International, Alta Design & Engineering, AAAHHHAAA, Forchets, Studio di architettura Amedeo Guidobono Cavalchini, Aldo Cibic – Cibicworkshop, Progetto CMR Engineering, Integrated Services S.r.l., Abad Architetti S.r.l., Festina Italia, Zanotta, Luxottica, Studio Italo Rota & Partners, Giugiaro Architettura, Rintala Eggertsson Architects, Luceplan, Ikea Italia Retail, 3M ITALIA, Yellow Office, Studio Lissoni Associati, Studio Barreca & Lavarra, Uragano Studio, Veneta Cucine, Dado Arredamenti.

Dopo il Master Accademico

Inizia la tua carriera. Tra le opportunità professionali:

  • Urban designer
  • City brand designer
  • Consulente per amministrazione pubbliche
  • Consulente per aziende municipalizzate e multiutility
  • Collaboratore in studi di architettura/ingegneria, società di progettazione urbana