Benvenuti nel sito NABA: lanciata la nuova identità
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

NABA si inserisce nel palinsesto della manifestazione ROMAISON, alla sua prima edizione, che presenta dal 23 ottobre al 29 novembre l’incredibile patrimonio creativo delle Sartorie di Costume romane, in mostra al Museo dell’Ara Pacis. La grande mostra, curata dalla storica e critica della moda Clara Tosi Pamphili, vuole indagare il rapporto tra Moda e Costume in un percorso che intreccia tradizione, artigianalità, ricerca e sperimentazione, aprendo idealmente le porte degli atelier e svelando per la prima volta le collezioni di pezzi autentici conservate negli archivi.

Nell’ambito della sezione che ROMAISON dedica alle scuole e alle accademie di moda, dal 2 al 9 novembre saranno esposti al Museo dell’Ara Pacis due outfit della collezione “DISPOSITOR”, realizzata dall’alumnus del Triennio in Fashion Design di NABA Andrea De Luca, basata sul presupposto che l’abito sia un dispositivo, di cui l’uomo si serve per esercitare la propria libertà, diventando inconsciamente schiavo dei propri mezzi. Un’analisi che parte dallo studio anatomico, indagando le forme di ciascun apparato, mettendolo in relazione con le problematiche alle quali potrebbe andare incontro, a causa di un sempre più presente cambiamento climatico.

La manifestazione si arricchisce di eventi collaterali come il lancio del suo prossimo progetto, in programma per il 2021, “Embodying Pasolini”, una performance ideata e curata da Olivier Saillard, con un’icona del cinema internazionale attuale, Tilda Swinton, che si terrà al Mattatoio di Testaccio in occasione dell’apertura della mostra e “ROMAISON 2020”, un percorso fotografico promozionale, in collaborazione con la Festa del Cinema di Roma, che è stato esposto fino al 25 ottobre all’Auditorium Parco della Musica.

News correlate

NABA Open Day in Streaming

NABA vi invita a partecipare a un nuovo Open Day in Streaming il prossimo 12 dicembre! L&rsqu...

Area Visual Arts NABA a FILMMAKER

Il Dipartimento di Arti Visive NABA si inserisce all’interno del palinsesto della quara...

NABA Design<br>Marathon

NABA torna con una nuova Design Marathon, il format dell’Accademia giunto alla sua nona...