QS World University Rankings® by Subject: per il secondo anno consecutivo NABA è la migliore Accademia di Belle Arti italiana e nella top 100 delle migliori università del mondo per il settore Art & Design
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

Fondamentale durante gli shooting come nel dietro le quinte di una sfilata, quella del fashion stylist è una posizione centrale e ambita nell’industria della moda. NABA e Grazia Factory collaborano per formare sul campo cinque giovani professioniste che intendono intraprendere questo percorso. È nato il progetto della Stylist Squad — progetto che mira a trasferire le conoscenze creative e organizzative del ruolo alle studentesse del Triennio dell’Area Fashion Design.

Fashion stylist: cosa fa e quali sono gli obiettivi del progetto formativo

Dalla messa a punto dell’ispirazione fino alla selezione degli outfit, dall’organizzazione di capi e accessori fino alla gestione di ritiri e resi: le responsabilità dello stylist sono diverse fra loro. Durante il progetto, le studentesse di NABA lavoreranno alla preparazione degli shooting della rivista. Dunque, avranno modo di apprendere e mettere direttamente in pratica le tecniche e gli accorgimenti che sono parte del bagaglio di competenze di un professionista. Allo stesso modo, toccheranno con mano gli strumenti del mestiere. Nel kit creato appositamente per Grazia Stylist Squad troveranno forbici, spilli, pinze, fili e accessori indispensabili per la cura dell’immagine.

Il progetto Stylist Squad: allieve e mentori fianco a fianco

Come accennato, Stylist Squad vede la partecipazione di cinque studentesse selezionate del Triennio di Fashion Design (indirizzo Fashion Styling and Communication). Anna Opizzi, Giusi Diella, Angela Rita Di Lernia, Giorgia Sarto, Arianna Rossetti seguiranno momenti diversi del progetto in modo da prendere famigliarità con le diverse sfaccettature di questo ruolo. Durante il loro percorso formativo verranno affiancate da uno staff di collaboratrici appositamente scelte da Grazia.it. Francesca Crippa (appassionata di vintage e di second-hand, co-founder di Renato Ceramics), Federica Gervasoni (personal stylist e social media content editor), Thais Montessori Brandao (fashion e celebrity stylist) saranno le mentori delle aspiranti stylist. 

News correlate

La collaborazione fra NABA, Canon e Acer per il workshop sulla comunicazione visiva

Pensare, progettare e seguire l’intero processo di realizzazione di una campagna di com...

Gli studenti NABA collaborano con la rivista online/digitale de lafeltrinelli.it

Sperimentare nuovi linguaggi espressivi e accogliere l’eterogeneo sguardo sul mondo del...

“La Tana” di Beatrice Baldacci: il film nelle sale in collaborazione con NABA

Dai laboratori dell’Accademia al grande schermo, il lungometraggio “La Tana&rdquo...