20+21 is still 40. NABA compie 40 anni.
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

Per l’iscrizione al primo anno di corso degli studenti europei, la retta viene determinata sulla base del reddito familiare equivalente, valutato in funzione della natura e dell’ammontare del reddito del nucleo familiare convenzionale cui appartiene lo studente, della sua ampiezza e della relativa situazione patrimoniale.

I contributi, in questo caso, variano a seconda della fascia di reddito di appartenenza e vanno da un minimo di circa € 7.100 a un massimo di circa € 18.200. Gli importi riportati sono comprensivi sia della retta sia delle tasse e del contributo alla didattica.

Al fine della determinazione della fascia di reddito di appartenenza ti invitiamo a consultare la guida allegata nell'area download.

APPROFONDIMENTO IN MATERIA DI METODO DI VALUTAZIONE  DEL REDDITO LORDO (punto 4C della guida all’assegnazione delle fasce di contribuzione)
Si precisa che, con l’entrata in vigore  della legge di bilancio 2017, art. 1, comma 18 ed al fine di garantire equità di valutazione reddituale di tutti i contribuenti, nonché famiglie degli studenti, coloro che hanno redditi provenienti da  imprese a contabilità semplificata dovranno considerare come reddito complessivo la somma del rigo RN1  e RG38  del modello Unico PF.

È importante, in tutti i casi, verificare le agevolazioni a disposizione e le eventuali borse di studio per gli studenti più meritevoli e motivati. 

N.B. Le rette di frequenza e tutte le tasse accademiche sono esenti da I.V.A. - d.p.r. del 26/10/1972 nr. 633.

COME EFFETTUARE I VERSAMENTI
  1. Bonifico Bancario

    La Tassa di iscrizione, la Tassa regionale, la prima rata della retta e del contributo alla didattica possono essere pagate con bonifico bancario da effettuarsi a favore di:

    Intestatario del conto: Nuova Accademia s.r.l. , Via C. Darwin 20, 20143 Milano
    Nome e filiale istituto bancario: GRUPPO BANCO BPM-Agenzia 10 MI
    Codici per il pagamento: 
    IBAN: IT28 L 05034 01610 000000020020 
    SWIFT: BAPPIT22

    È necessario inserire nella causale del bonifico il nome e cognome dello studente.

    A partire dalla seconda rata il versamento della retta e del contributo alla didattica avverrà utilizzando l'apposito modulo precompilato (MAV) che verrà spedito all'indirizzo fornito dallo studente.

     

  2. Online con Flywire

    È possibile effettuare tutti i pagamenti tramite Flywire.

    NABA ha stretto una partnership con Flywire per facilitare i processi di pagamento internazionali. Flywire ti permette di effettuare un pagamento in tutta sicurezza da qualsiasi paese e banca nella tua valuta locale.

    Pagando con Flywire puoi:

    Seguire il tuo pagamento dall'inizio alla fine
    Risparmiare le commissioni bancarie e di cambio
    Essere aiutato nella transazione dal loro servizio clienti attivo 24 ore su 24

    Avvia la procedura di pagamento: https://www.flywire.com/school/naba

BORSE DI STUDIO ED AGEVOLAZIONI ECONOMICHE

NABA attua una politica di sostegno economico rivolta agli studenti candidati al primo anno dei corsi triennali.

Il sistema di agevolazioni economiche prevede i seguenti interventi commisurati al reddito e patrimonio familiare e al profilo curriculare dello studente.

BORSE DI STUDIO NABA

BANDO DI CONCORSO "DAI SPAZIO AL TUO TALENTO"

Ogni anno NABA mette a disposizione di studenti meritevoli che svolgono l’esame d’ammissione numerose Borse di Studio a parziale copertura della retta di frequenza, assegnate sulla base dei requisiti di merito, previa compilazione dell'apposito bando di concorso.

Per consultare il bando di concorso per l'A.A. 2021-22 vai nell'area download. 

BORSE DI STUDIO DSU

DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO (DSU) -  Legge regionale Lombardia n. 33 del 13/12/2004

NABA attraverso l’Ufficio DSU coordina gli interventi diretti all’attuazione del diritto allo studio in favore degli studenti e assicura la pubblicazione del Bando di concorso annuale per l’assegnazione delle borse di studio.

Per informazioni relative al bando di concorso:

Ufficio DSU NABA: dsu@naba.it
Edificio A, secondo piano

L’accesso all’Ufficio è previsto in modalità da remoto, con la possibilità di concordare appuntamenti individuali in presenza per esigenze specifiche, previa autorizzazione rilasciata via e-mail dall’ufficio stesso.


BORSE DI STUDIO DSU a.a 2021/2022

Gli studenti NABA possono concorrere all’assegnazione di borse annuali per il Diritto allo Studio Universitario previste della Legge Regionale Lombardia n. 33 del 13 dicembre 2004.

La borsa di studio DSU è un contributo economico che viene assegnato con concorso sulla base di requisiti di merito e di reddito per un numero di borse stabilito annualmente da NABA.

Il requisito economico richiesto per la partecipazione al bando viene individuato sulla base dell' Indicatore della Situazione Economica Equivalente per le prestazioni del diritto allo studio universitario (I.S.E.E. Università).

L'importo della borsa può essere incrementato da: integrazione portatori di handicap, integrazione mobilità internazionale (dal secondo anno di corso).

L’ammontare della borsa di studio è differenziato sia in base alla fascia corrispondente all’I.S.E.E. del nucleo familiare sia alla diversa provenienza geografica dello studente.

L’erogazione avviene in due rate distribuite nel corso dell’anno accademico.

 

BANDO DI CONCORSO PER L’ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO DSU a.a. 2021/2022

Si informano gli studenti che il bando relativo all’anno accademico 2021/2022 verrà pubblicato entro la fine del mese di luglio 2021.

Bando di concorso per benefici economici 2020/2021

Guida Borse di Studio DSU 2020/2021

 

 

AGEVOLAZIONE PER MEMBRI DELLA STESSA FAMIGLIA

Ogni studente, con fratello o sorella o coniuge contemporaneamente iscritti alla NABA, può chiedere una riduzione del 10% sul contributo alla didattica e retta di frequenza secondo la propria fascia di appartenenza.

AGEVOLAZIONI PER PORTATORI DI HANDICAP E/O INVALIDITÀ

Gli studenti che certificano la condizione di handicap e/o invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% sono esonerati dal pagamento del costo totale del corso.

ATTIVITÀ DI COLLABORAZIONE PARZIALE (A PARTIRE DAL II ANNO DI CORSO)

Ai sensi dell'art. 13 della legge n. 341/1990 e dell'art. 13 L. 390/1991, NABA emana ogni anno un regolamento che consente agli studenti iscritti di svolgere incarichi di collaborazione a tempo parziale in attività connesse ai servizi resi dall'Accademia.

Gli studenti iscritti al primo anno nell'anno accademico 2019/2020 potranno presentare domanda di adesione al bando di tutoraggio entro settembre 2020 per il secondo anno di corso.

La tipologia di contratto standard prevede fino ad un massimo di 150 ore di collaborazione nell'arco di un anno accademico.

PRESTITI E FINANZIAMENTI

Finanziamento agevolato

NABA ha attivato una convenzione con una primaria società per il credito al consumo. Tale convenzione consente di finanziare, senza interessi e con un minimo di spese di istruttoria, l’importo richiesto dallo studente, quale copertura parziale delle somme dovute per l’anno accademico 2020/21.

La Tassa di Iscrizione e la Tassa Regionale non possono essere incluse nella pratica di finanziamento. Il piano di ammortamento prevede 10 rate costanti mensili.

Il finanziamento può essere richiesto per un minimo di € 1.500 fino a un massimo di € 10.000. Per usufruire del finanziamento è necessario prendere un appuntamento con l’ufficio amministrativo dell’Accademia scrivendo a amm.studenti@naba.it. La pratica di finanziamento potrà essere presa in esame solo se sarà stata completata l’immatricolazione.

Prestito “Per Merito” - Intesa SanPaolo

NABA aderisce al finanziamento per gli studi universitari denominato “Per Merito” offerto da Intesa Sanpaolo. I requisiti di accesso e mantenimento sono:

1) iscrizione a un corso di studi;

2) raggiungimento dell’80% degli esami o di almeno 20 CFA previsti dal piano di studi. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.intesasanpaolo.com nella sezione giovani

AREA DOWNLOAD

Scarica i moduli

Guida Amministrativa

Riepilogo situazione economica e patrimoniale

Domanda di iscrizione all'Esame di Ammissione

Borse di Studio Milano

Borse di Studio Roma