QS World University Rankings® by Subject: NABA è la migliore Accademia di Belle Arti italiana ed è presente nella top 100 delle migliori università del mondo per il settore Art&Design
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

Il Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate di NABA e Triennale Milano presentano giovedì 3 dicembre 2020 alle ore 18.0025 modi per piantare un seme”, l’evento che si inserisce nella programmazione digital Triennale Upside Down e si svolge nell’ambito della mostra Enzo Mari curated by Hans Ulrich Obrist with Francesca Giacomelli, attualmente chiusa al pubblico nel rispetto del DPCM del 3 novembre 2020.

L’appuntamento, a cura di Leonardo Caffo, filosofo e docente NABA, ispirato al libro “25 modi per piantare un chiodo: Sessant'anni di idee e progetti per difendere un sogno” di Enzo Mari, verrà trasmesso sul canale YouTube di Triennale Milano.

Luca Poncellini, Progettazione e Arti Applicate Department Head di NABA, e Leonardo Caffo hanno coinvolto 25 studenti del Dipartimento nella sfida che li ha spronati a trasformare ogni modo di piantare un chiodo in un pensiero-esperienza di un giovane designer per raccontare il “peso leggero” dell’eredità di Enzo Mari per le discipline creative di oggi.

I 25 studenti che parteciperanno alla piccola maratona sono: Isabella Bassi, Matteo Brasili, Salvatrice Cammisuli, Valentina Cerra, Chiara Corbani, Francesco Cotta Ramosino, Carla Di Benedetto, Domiziana Doronzo, Miriana Leuci, Francesca Lipari, Valentina Makar, Simona Pasquale, Daniele Paternò, Alice Platania, Giacomo Quinland Giulia Rinaldi, Carla Rizzo, Vittoria Rocci, Stefano Sabatè, Roberta Scibetta, Laura Sirbu, Chiara Torterolo, Mattia Tovagliaro, Luca Vernieri.

25 studenti per 25 chiodi, nel segno di una nuova “utopia democratica” così come insegnato da Mari.

 

Cover: 2002. Multiplo con i componenti per la realizzazione di un modello in scala 1:5 della Sedia P, Corraini Edizioni, Mantova, cornice in alluminio con foto, disegno tecnico, chiodini e tavolette in balsa, 25 x 365 x 342 mm. Archivio E. Mari, Comune di Milano, CASVA - Foto di Gianluca di Ioia © Triennale Milano

News correlate

“Not so critical” l’evento online a cura di Critical Studies Department

Sabato 30 e domenica 31 gennaio dalle ore 15.00 alle 18.00 si è tenuto l’evento ...

NABA presenta 20+21 is still 40

Sono trascorsi 40 anni dalla fondazione di NABA a Milano, avvenuta nel 1980 quando divenne re...

NABA Open Day

NABA vi invita a partecipare al prossimo Open Day in Streaming che si terrà il prossim...