Benvenuti nel sito NABA: lanciata la nuova identità
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

Il Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate di NABA e Triennale Milano presentano giovedì 3 dicembre 2020 alle ore 15.0025 modi per piantare un seme”, l’evento che si inserisce nella programmazione digital Triennale Upside Down e si svolge nell’ambito della mostra Enzo Mari curated by Hans Ulrich Obrist with Francesca Giacomelli, attualmente chiusa al pubblico nel rispetto del DPCM del 3 novembre 2020.

L’appuntamento, a cura di Leonardo Caffo, filosofo e docente NABA, ispirato al libro “25 modi per piantare un chiodo: Sessant'anni di idee e progetti per difendere un sogno” di Enzo Mari, verrà trasmesso sul canale YouTube di Triennale Milano.

Luca Poncellini, Progettazione e Arti Applicate Department Head di NABA, e Leonardo Caffo hanno coinvolto 25 studenti del Dipartimento nella sfida che li ha spronati a trasformare ogni modo di piantare un chiodo in un pensiero-esperienza di un giovane designer per raccontare il “peso leggero” dell’eredità di Enzo Mari per le discipline creative di oggi.

I 25 studenti che parteciperanno alla piccola maratona sono: Isabella Bassi, Matteo Brasili, Salvatrice Cammisuli, Luca Candiota, Francesco Cotta Ramosino, Pietro De Longhi, Domiziana Doronzo, Piero Fallarino, Amerigo Girardi, Miriana Leuci, Francesca Lipari, Valentina Makar, Simona Pasquale, Daniele Paternò, Alice Platania, Giacomo Quinland, Giulia Rinaldi, Carla Rizzo, Michele Rizzoli, Vittoria Rocci, Roberta Scibetta, Laura Sirbu, Chiara Torterolo, Mattia Tovagliaro, Luca Vernieri.

25 studenti per 25 chiodi, nel segno di una nuova “utopia democratica” così come insegnato da Mari.

 

Cover: 2002. Multiplo con i componenti per la realizzazione di un modello in scala 1:5 della Sedia P, Corraini Edizioni, Mantova, cornice in alluminio con foto, disegno tecnico, chiodini e tavolette in balsa, 25 x 365 x 342 mm. Archivio E. Mari, Comune di Milano, CASVA - Foto di Gianluca di Ioia © Triennale Milano

News correlate

NABA Open Day in Streaming

NABA vi invita a partecipare a un nuovo Open Day in Streaming il prossimo 12 dicembre! L&rsqu...

Area Visual Arts NABA a FILMMAKER

Il Dipartimento di Arti Visive NABA si inserisce all’interno del palinsesto della quara...

NABA Design<br>Marathon

NABA torna con una nuova Design Marathon, il format dell’Accademia giunto alla sua nona...