QS World University Rankings® by Subject: NABA è la migliore Accademia di Belle Arti italiana e nella Top 100 delle migliori università del mondo per il settore Art & Design
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
Il Fashion Designer

Chi è, cosa fa e come diventare Fashion Designer?

Scopri i percorsi di studio NABA per diventare un professionista che nel settore moda si occupa di progettare una collezione per un brand,

Chi è il Fashion Designer?

Il Fashion Designer è il professionista che nel settore moda si occupa di progettare una collezione per un brand, muovendosi trasversalmente tra le diverse aree (donna, uomo, bambino, maglieria, tessuti, stampe, accessori e molto altro).

Con una forte sensibilità visiva, interpreta i linguaggi del contemporaneo proponendo collezioni moda che si adattano a un determinato mercato di riferimento.

Consapevole del significato di corpo e identità, nelle sue innumerevoli sfaccettature, questa figura, capace di sintesi tra tecnica e progettazione, è in grado di comprendere le dinamiche identitarie del brand, di riconoscere le tendenze e avere competenze tecniche nel campo tessile, di prototipazione e sviluppo di una collezione, in aggiunta a solide basi storico-culturali.

Con il progresso delle nuove tecnologie e dei software, oltre alla creatività (importante caratteristica per qualsiasi disciplina all’interno del design) è sempre più richiesto al Fashion Designer avere capacità interdisciplinari che spaziano dalla rappresentazione visiva con tecniche tradizionali a quelle tecnologico-digitali e, non meno importante, è conscio di come veicolare il messaggio del proprio progetto attraverso piattaforme di comunicazione e social.

Cosa fa un Fashion Designer?

Il Fashion Designer si occupa di sviluppare una collezione di cui conosce e ha le competenze culturali e tecniche per la gestione di tutto il processo di realizzazione di un determinato oggetto.

Ripercorrendo in maniera analitica e sistematica tutte le tappe legate alla creazione del prodotto moda, partendo da un brief, il Fashion Designer propone un suo concept iniziale di collezione, che sfocia nella formulazione di un moodboard, per poi passare alla scelta dei colori e dei materiali fino al disegno tecnico dell’oggetto in questione e alla sua prototipazione.  Deve saper interfacciarsi con tutte le figure professionali che compongono il sistema moda. 

Sempre più richiesta dalle aziende e soprattutto dal consumatore finale, è la capacità di pensare a come il capo viene dismesso nell’ambiente, rispettando principi virtuosi e sostenibili.

Quali skills deve avere un Fashion Designer?

  • Capacità di raffigurazione visiva
  • Capacità di realizzazione tridimensionale di un oggetto specifico nel settore moda
  • Capacità di lavorare in team
  • Conoscere il sistema moda e la sua cultura
  • Consapevolezza di tematiche quali il corpo, identità, genere, decolonizzazione e sostenibilità
  • Interdisciplinarità tra i vari campi del design e delle arti
  • Capacità di ricerca e sviluppo
  • Sintesi tra sperimentazione e richiesta di mercato

Come diventare un Fashion Designer?

Si può diventare Fashion Designer attraverso una laurea o un diploma accademico di primo livello che si ottiene con la conclusione di percorso triennale.

Essendo il sistema moda in continuo cambiamento ed evoluzione, sempre più sono richieste competenze più specializzate, che si possono ottenere attraverso percorsi Magistrali o di Master.

Cosa studiare per diventare Fashion Designer?