QS World University Rankings® by Subject: per il secondo anno consecutivo NABA è la migliore Accademia di Belle Arti italiana e nella top 100 delle migliori università del mondo per il settore Art & Design
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

Sul grande schermo si susseguono immagini e racconti di studenti, alumni e docenti NABA. Da Filmmaker 2022 fino ai RIFF Awards e a Visioni Italiane, i loro progetti audiovisivi partecipano ad alcuni dei più importanti festival di cinema italiani. Attenti agli autori emergenti e alle produzioni indipendenti, questi appuntamenti sono un’occasione per scoprire i filmmaker del futuro e l’interesse dell’Accademia verso il linguaggio cinematografico.

NABA e Filmmaker Festival 2022: i corti e i lungometraggi

Sono tre i lavori legati a NABA che prenderanno parte a Filmmaker Festival 2022 — manifestazione milanese che si terrà dal 18 al 28 novembre. Due di questi saranno in concorso nella sezione Prospettive e verranno proiettati nella Sala 2 dell’ARCOBALENO FILM CENTER. Il 19 novembre alle ore 15:00, sarà la volta di CONDOMINIO N°IMX172 — documentario della studentessa del Triennio in Cinema e Animazione Gaia Longobardi. Qui, un condominio manifesta la propria essenza attraverso un infinito moto oscillatorio che è linguaggio non umano.

Il 21 novembre alle ore 19:30, toccherà a “Dog Bite, Horse Kick” dell’alumna del Dipartimento di Arti Visive Elsa Sohlberg. Dietro a ogni cicatrice c’è una storia, una traccia che trascina un ricordo. L’autrice li racconta con un esercizio poetico che indaga l’intervallo fra la parola e l’immagine.

Della sezione Concorso fa, invece, parte “BALKANICA” della docente NABA Marianna Schivardi. La prima mondiale del lungometraggio sarà il 26 novembre alle ore 19:00, presso CINETECA MILANO ARLECCHINO.

Dai RIFF Awards a Visioni Italiane, gli alumni NABA in concorso

I RIFF Awards di Roma, che si tengono dal 17 al 25 novembre, vedranno la proiezione del cortometraggio “L’inusuale proposta di vivere” diretto dall’alumnus Alex Ciuffardi. La trama del lavoro ruota attorno al personaggio di Joseph — un uomo che chiama la sua nascita davanti a un telefono. Apparentemente destinato per volontà a seguire il filo dell’apparecchio, il protagonista cerca di una risposta alla sua vita, o meglio, alle sue vite. La proiezione si terrà presso il Cinema Aquila, il 21 novembre alle 22:00.

Per concludere, quattro alumni dell’Area Media Design and New Technologies hanno partecipato a Visioni Italiane — festival dedicato agli autori emergenti della Cineteca di Bologna, tenutosi dal 2 al 6 novembre. Si tratta di Federico Demattè (con “Inchei”), Gabriele Manzoni (“Guardieladri”), Simone Bozzelli (“Giochi”) e Federico Di Corato (“Manuale di cinematografia per dilettanti — Vol.1”).

News correlate

I video degli studenti NABA allo Student Award di Milano Design Film Festival

L’immagine e il movimento raccontano quel che ancora è sconosciuto nel design. L...

Creatività e sviluppo: NABA partecipa al co/workshop del CIANS

Un appuntamento per affrontare il futuro partendo dalle idee e dai progetti: NABA prende part...

NABA partecipa ad ASVOFF: il festival internazionale dedicato al fashion film

L’universo moda si racconta attraverso il linguaggio cinematografico e NABA partecipa a...