QS World University Rankings® by Subject: per il secondo anno consecutivo NABA è la migliore Accademia di Belle Arti italiana e nella top 100 delle migliori università del mondo per il settore Art & Design
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

La narrazione della periferia milanese arriva nelle sedi delle istituzioni europee. Dal 9 al 12 giugno 2022, NABA ha partecipato alla prima edizione del New European Bauhaus Festival, entrando in contatto con circa 200.000 persone. L'Accademia ha valicato i confini nazionali con POP! – magazine che affronta le questioni centrali dell'edilizia sociale. Insieme ad altre istituzioni, NABA è stata protagonista dei quattro giorni dedicati a discussioni e scambi di opinioni in una location esclusiva come è la Gare Maritime & Mont des Arts di Bruxelles. Questo è stato il primo passo per entrare nell'Europa dei designer e degli artisti attraverso un dialogo che si trasformerà in ricerca e, quindi, in progetti veri e propri.

POP! e il festival promosso dall’Unione Europea

Dal 2018, il magazine “POP! Abitare, voce del verbo Popolare” racconta storie, progetti, desideri e visioni che prendono forma nei quartieri periferici della città di Milano. Realizzata con carta riciclata, la rivista viene distribuita gratuitamente, direttamente nelle caselle postali degli inquilini delle case popolari di proprietà del Comune di Milano. Il progetto, commissionato da MM Spa (azienda pubblica del Comune di Milano), è stato reso possibile grazie all’impegno degli studenti, dei docenti, degli Area Leader e dello staff dell’Accademia.

La rivista è stata presentata all’interno della prima edizione del New European Bauhaus Festival e NABA ha preso parte del Forum NEB – tre giorni di conferenze per condividere idee sul futuro. Fra gli speaker, anche Francis Kéré, Shigeru Ban, Rem Koolhaas, Stefano Boeri, Hans Ulrich Obrist, Francesca Bria, Sandrine Dixon e la Presidente della Commissione Europea Ursula Von Der Leyen. Nello specifico, l’Accademia ha partecipato alla tavola rotonda “Habiter, Peupler, Populaire” tenutasi presso l’Auditorium Victor Bourgeois della Facoltà di Architettura dell’Université Libre de Bruxelles.

Il New European Bauhaus Festival è stato promosso dalla Presidenza della Commissione Europea per unire esperienze che esplorano e contribuiscono a costruire un futuro inclusivo e sostenibile in accordo con l’European Green Deal. Dai concerti alle conferenze, gli appuntamenti sono stati inseriti in un format che è la sintesi fra festa, fiera e forum. L’ambizione è che la manifestazione riesca, nel tempo, a coinvolgere un numero crescente di attori in tutti gli angoli dell’Unione Europea.

News correlate

I progetti di urban design alla dodicesima NABA Design Marathon

Intervenire sulle infrastrutture per restituirle alla cittadinanza: la dodicesima edizio...

I nuovi corsi su intelligenza artificiale, progettazione algoritmica, VR e Cultural Branding

La proposta formativa di NABA è stata arricchita con una serie di corsi opzionali e pr...

NABA Corsi Brevi 2021/22

NABA apre le iscrizioni alla seconda sessione dei Corsi Brevi 2021/22, pensati per un pubblic...