QS World University Rankings® by Subject: NABA è la migliore Accademia di Belle Arti italiana e nella Top 100 delle migliori università del mondo per il settore Art & Design
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

Il Progetto

Concorso rivolto a promuovere la "cultura del knowhow" attraverso le opere di 40 studenti del corso di design in NABA (italiani e provenienti da culture straniere) all'interno dei corsi di New Materials Technology.

Ai partecipanti è stato chiesto di definire il design e implementare lo sviluppo tecnologico e costruttivo di un elemento espositivo per accessori di moda (borse, cinture, cappelli, pelli, scarpe, capi di piccole dimensioni) o gioielli (collane, anelli, orecchini, orologi, ecc.)

Area: Design
Corso di Studi: Interior Design
Campus: NABA Milano
In collaborazione con: DACA Vetrine

Video

Project Leader

Luca Poncellini
Progettazione e Arti Applicate Department Head
Progettazione e Arti Applicate Department Head
Luca Poncellini
<p>Luca Poncellini &egrave; un architetto e designer con un Phd in Storia dell&rsquo;Architettura e Urbanistica. Partner dello studio Cliostraat fino al 2009, ha curato progetti e tenuto lecture in Italia e all'estero. I suoi lavori sono stati esposti anche alla Biennale di Venezia, al Van Alen Institute di New York, all&rsquo;ETH di Zurigo, al MAGA di Gallarate, alla Triennale Milano. Nel 2008 ha co-curato la mostra retrospettiva Laszlo Hudec, in collaborazione con il Consolato Ungherese a Shanghai. Dal 2013 &egrave; Course Leader del Biennio di Interior Design di NABA. Tra il 2015 e il 2019 ha diretto le attivit&agrave; del laboratorio di ricerca e il progetto C-Park. Dal 2019 &egrave; Department Head del Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate di NABA.</p>
Giovanni Tironi
Project Leader
27
Studenti coinvolti

Alessia Montanari, Sha Lijin, Alice Bandiera, Andrea Pasquariello, Beatrice Bianchi, Ilaria Borza, Carlotta Schinelli, Costanza Russo, Cristina Coffano, Francesca Scorza, Dalila Del Sordo, Eleonora Rota, Federica Ficarra, Giulia Rinaldi, Veronica Gori, Antonia Latorre, Li Yuanyu, LinI Jiayi, Sarah Aliberti, Valeria Notaristefano, Xiang Lin, Xu Yang, Yanying Zhong, Zhang Xinyue, Zhang Yiyan, Zhao Jinxiang, Zong

Progetti simili

Mostra
L’Allievo. Un dialogo tra generazioni di progettisti NABA

NABA, Nuova Accademia di Belle Arti per la Design Week ha preso parte all’evento ideato da Alcova, presso gli spazi dell'area dell’Ex Macello di Porta Vittoria - in viale Molise, 62 a Milano - con la mostra “L’Allievo. Un dialogo tra generazioni di progettisti NABA

Workshop
Behind The Canvas_Bombay Sapphire

Un progetto a 360° che per la sua realizzazione ha coinvolto gli studenti NABA delle Aree Communication and Graphic Design, Design, Fashion Design e Visual Arts. Gli studenti di NABA sono stati chiamati attraverso un contest a dare una loro personale interpretazione dell’opera d’arte partecipativa realizzata durante l’evento live Instagram curato da Giuseppe Lo Schiavo, uno dei principali esponenti della Crypto art in Italia. L’artista infatti ha realizzato un NFT digitale chiedendo l’aiuto della community del social, rendendo gli utenti protagonisti dell’opera.

Workshop
NABA & Amsa

Gli studenti del Triennio di Design, insieme ad Amsa (Gruppo A2A), hanno sviluppato idee innovative e strategie digitali focalizzandosi sul tema dell’economia circolare e dei rifiuti, al fine di coinvolgere e migliorare il comportamento dei cittadini nel sistema di raccolta Amsa.