QS World University Rankings® by Subject: per il secondo anno consecutivo NABA è la migliore Accademia di Belle Arti italiana e nella top 100 delle migliori università del mondo per il settore Art & Design
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

NABA e il settore del cinema stringono un legame sempre più stretto. Davide Palella — ex studente dell’Accademia — parteciperà alle proiezioni del Locarno Film Festival nella sezione Pardi di domani. Il suo cortometraggio “Sonnenstube” fa parte, infatti, del film omnibus “Let's make something!” realizzato sotto la supervisione del docente NABA Michelangelo Frammartino. L’opera sarà presentata il 4 agosto, alle 17:00, presso il PalaVideo, Palazzo dei Congressi Muralto. Inoltre, verrà riproposta il 12 agosto, alle 18:30, presso il PalaCinema 3 e il PalaCinema 2, del PalaCinema Locarno.

Il cortometraggio a Locarno e il workshop per filmmaker

Davide Palella si è formato in NABA all’interno del Triennio in Media Design e Arti Multimediali che, a partire da ottobre 2022, evolverà nel Triennio in Cinema e Animazione sia nel campus di Milano che in quello Roma*. All’attivo una serie di corti selezionati per festival nazionali e internazionali. Fra questi, “Sonnenstube” — sintesi della vita e dell’opera scientifica di Sergio Cortesi. L’astronomo svizzero è stato direttore della Specola Solare di Locarno dedicandosi, per decenni, all’osservazione del Sole. Dal 1957 al 2021, ha realizzato oltre 15.000 disegni delle macchie solari, mosso dalla fede di un monaco al quale il proprio dio non ha mai dato risposta.

“Sonnenstube” è stato prodotto con il sostegno di Ticino Film Commission e Fondazione Majid. Il corto è stato girato all’interno del workshop “Let's make something!” supportato dalla CISA — Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive. Per l’occasione, il regista Michelangelo Frammartino ha guidato dodici giovani filmmaker internazionali lungo un percorso di ricerca intensivo sul senso profondo dell’immagine. L’obiettivo: interpretare il paesaggio ticinese con uno sguardo innovativo.

Il corto del docente ed ex studente NABA nella sezione Orizzonti a Venezia

Oltre alla proiezione al Locarno Film Festival, NABA ha il piacere di annunciare la selezione del cortometraggio di Federico Di Corato (docente ed ex studente del Triennio in Media Design e Arti Multimediali) alla 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica. Prodotto da ENECEfilm in associazione con Lab80 film, “Manuale di cinematografia per dilettanti – Vol. I” farà parte del calendario nella sezione Orizzonti.  

Il corto è stato sviluppato durante la seconda edizione di Re-framing home movies ed è stato realizzato con i filmati del Fondo Augusto Gandini (1927-1942) raccolti da Archivio Cinescatti di Lab 80 film. Il progetto ha potuto contare sul contributo del "Conseil à l'écriture pour les projets documentaires" dell'associazione francese Vidéadoc. Alla produzione ha preso parte anche l'artista Sara Galli che si è occupata delle animazioni. La colonna sonora è stata composta da Enrico Gabrielli per la collana discografica 19'40''.

*Sede di erogazione in attesa di approvazione da parte del MUR per l’A.A. 2022/23

Proiezione “Sonnenstube”: informazioni sull’evento

PalaVideo, Palazzo dei Congressi Muralto, via Municipio 2, Muralto
Giovedì 4 agosto, dalle 17:00 alle 19:00
PalaCinema 2 e PalaCinema 3, PalaCinema Locarno, piazza Remo Rossi 1, Locarno
Venerdì 12 agosto, dalle 18:30 alle 20:30
Accesso libero.