QS World University Rankings® by Subject: per il secondo anno consecutivo NABA è la migliore Accademia di Belle Arti italiana e nella top 100 delle migliori università del mondo per il settore Art & Design
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

Un premio dedicato all’impatto sociale del packaging design: gli studenti del Triennio in Graphic Design e Art Direction hanno partecipato e si sono aggiudicati tre premi nell’edizione 2022 dell’epda JUNIOR AWARD. Il concorso nasce dall’esigenza di guardare alla sostenibilità e di migliorare l’esperienza del consumatore attraverso le soluzioni di packaging.

I progetti NABA premiati all’epda JUNIOR AWARD

Il brief di quest’anno ha chiesto agli studenti di lavorare con una serie di materiali innovativi e di creare packaging primari e secondari dedicati al mondo del retail. Dopo un processo di valutazione durato 3 round, la giuria dell’epda – composta da esperti e professionisti del design, dell’innovazione e della sostenibilità – ha premiato i progetti migliori.

Complimenti agli studenti Sara Bellesini, Serge Forgione, Riccardo Furini che si sono aggiudicati il premio epda JUNIOR GOLD AWARD 2022 grazie a “MOORE”. La loro proposta presenta una soluzione di packaging all’avanguardia, basata su un’idea ad alto impatto visivo, dai toni energici e giocosi, che lavora in modo ottimale su branding e differenziazione dei prodotti del pane in cassetta.

Gli studenti Alessandro Biglioli, Tea Bertoldi, Federico Gonzalez Galicia hanno, invece, ottenuto il SILVER AWARD con il progetto “Organic Brothers”. Mentre, il BRONZE AWARD è andato a Giulia Menini, Nicolò Moscatelli, Christian Napolitano, Simone Pastori con “Ambreous”. Menzione speciale per Thomas Borroni, Zoe Bortoli, Luca Gisonno per il progetto “Ackua” e per Denise Cattolico, Laura Sparacio ed Eleonora Tucci per “Kleen”.

L’evento di premiazione si è svolto presso l’Aula G 0.4 di NABA e ha visto la partecipazione degli almuni vincitori delle edizioni passate. Sono stati questi ultimi, in apertura dell’evento, ha raccontare i concept dei loro progetti alla platea di studenti, docenti, designer e profesionisti del settore creativo.

In chiusura, gli ospiti Sylvia Vitale Rotta (presidente - Associazione EPDA), Paul Maas (docente di Visual Communication - ZUYD University of Applied Sciences), Mikko Coria (professore e direttore dell’Institute for Design Innovation - Loughborough University London) e i docenti NABA Luca Ferreccio e Luca Pianigiani hanno tenuto una serie di speech sul futuro delle professioni creative. Gli interventi hanno offerto ai giovani designer alcuni spunti sulle best practice per un design efficiente, sul mercato del lavoro, sulla ricerca dei talenti e sull’impatto delle nuove tecnologie nelle future agenzie creative.

Per scoprire di più visita la pagina di epda JUNIOR AWARD 2022.

News correlate

I progetti degli studenti NABA per il concorso di design di Toshiba e Rubelli

Ripensare il condizionatore e integrarlo con lo stile degli ambienti domestici, questo l&rsqu...

NABA, la comunicazione visiva, la tutela dell’ecosistema e il contest di Don Papa Rum

Anche la comunicazione visiva può contribuire a salvaguardare il delicato ecosistema d...

Gli alumni dell’Accademia premiati a Who Is On Next? 2022

Tre alumni NABA iscrivono il loro brand emergente, Lessico Familiare, fra le realtà pi...