QS World University Rankings® by Subject: per il secondo anno consecutivo NABA è la migliore Accademia di Belle Arti italiana e nella top 100 delle migliori università del mondo per il settore Art & Design
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

NABA presenta UnExhibit - Evento annullato

A seguito delle ultime evoluzioni della situazione relativa alla diffusione del Coronavirus COVID-19, l’opening di “UnExhibit #2 Waiting Room: the quick brown fox jumps over the lazy dog”  previsto per venerdì 28 febbraio è sospeso e sarà riprogrammato in data da destinarsi.
 

NABA è lieta di presentare i due appuntamenti di “UnExhibit”, duplice format espositivo sviluppato dagli studenti del corso di Allestimento - tenuto dai docenti Elvira Vannini e Marko Tadič - del Biennio Specialistico in Arti Visive e Studi Curatoriali.

A partire da una riflessione sui parametri dell’exhibition-making, i due momenti espositivi, dalle tematiche apparentemente opposte ma complementari, costruiscono una riflessione critica sul vivere comune mediante i meccanismi che lo compongono: linguaggio, architettura utopica, storia e tecnologia. Le strutture e le opere in mostra rappresentano un espediente (anti) narrativo per indagare modalità collettive e generare forme all’interno dell’esposizione.

 

UnExhibit


UnExhibit #1
Somewhere Along the Lines
OPENING: venerdì 21 febbraio ore 18:30
Studioeo, Via Giacinto Bruzzesi 25, Milano

In “Somewhere Along the Lines” le diverse linee espositive si organizzano in un sistema spaziale reticolare e policentrico. Nel tentativo di ristabilire un’assenza gerarchica tra uomo e natura, le strategie del display creano una condizione rizomatica di patterns multidirezionali in contrasto con la conformazione ad albero dell’archivio occidentale.

 

 

 

UnExhibit

EVENTO SOSPESO
Sarà riprogrammato in data da destinarsi

UnExhibit #2
Waiting Room: the quick brown fox jumps over the lazy dog
Opening: venerdì 28 febbraio ore 18:30
Studioeo, Via Giacinto Bruzzesi 25, Milano

Un’indagine sui molteplici attraversamenti possibili all’interno di una società in cui le complessità vengono ridotte a un ragionamento dualista.
Il display della mostra conduce in un ambiente in cui i vari livelli di linguaggio e incontro sono intrecciati, spazi in cui si invita il visitatore a sfidare le ostilità e provare a stare nello spazio, a percorrere e attraversare.

News correlate

NABA vince all’epda award 2022, il premio dedicato al packaging design

Un premio dedicato all’impatto sociale del packaging design: gli studenti del Triennio ...

I progetti degli studenti NABA per il concorso di design di Toshiba e Rubelli

Ripensare il condizionatore e integrarlo con lo stile degli ambienti domestici, questo l&rsqu...

NABA, la comunicazione visiva, la tutela dell’ecosistema e il contest di Don Papa Rum

Anche la comunicazione visiva può contribuire a salvaguardare il delicato ecosistema d...