Benvenuti nel sito NABA: lanciata la nuova identità
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

L’Accademia è felice di comunicare la presenza straordinaria di alumni NABA all’edizione di quest’anno della Settimana Internazionale della Critica del Festival del Cinema di Venezia. 
3 dei 7 progetti in concorso nella sezione SIC@SIC (Short Italian Cinema @ Settimana Internazionale della Critica) sono stati presentati da diplomati del Triennio in Media Design e Arti Multimediali NABA: “Where the Leaves Fall”, progetto di tesi di Xin Alessandro Zheng, neo diplomato a giugno 2020, “Accàmora (In questo momento)” di Emanuela Muzzupappa, diplomata nel 2018 e “J’ador” di Simone Bozzelli, diplomato nel 2017.

Secondo Vincenzo Cuccia, Course Leader del Triennio, la presenza in concorso nella sezione SIC@SIC di tre giovani registi e autori NABA conferma la natura di un percorso formativo che pone le basi per lo sviluppo di narrazioni universali che applicano un uso maturo del linguaggio cinematografico a partire dall’esperienza personale e unica degli studenti.

“Where the Leaves Fall”, progetto di tesi di Xin Alessandro Zheng, regista, sceneggiatore e montatore, realizzato in collaborazione con gli studenti Lorenzo Lorenzini, producer, e You Guolin, direttore della fotografia, e con la tutorship della regista e docente del Triennio Marianna Schivardi, narra di un ragazzo italo-cinese di seconda generazione che torna sui luoghi natali del padre defunto per riportarne le ceneri, in una profonda riflessione audiovisiva sullo sradicamento. Il cortometraggio è il secondo progetto di tesi NABA in programma alla Settimana Internazionale della Critica di Venezia, dopo il lavoro “Alice” dell’alumna Chiara Leonardi.

Emanuela Muzzupappa esplora la sua terra di origine nel cortometraggio “Accamòra (In questo momento)”, in cui coniuga il linguaggio contemporaneo di un’autrice ventiquattrenne con storie personali e allo stesso tempo collettive della Calabria. Simone Bozzelli è per il secondo anno in selezione alla Settimana Internazionale della Critica del Festival di Venezia con il corto “J’ador” dopo “Amateur” presentato nel 2019, e dopo aver scritto e diretto una serie di cortometraggi presentati in numerosi festival cinematografici internazionali.

SIC@SIC, iniziativa giunta alla sua quinta edizione e nata in supporto allo sviluppo del nuovo cinema italiano e per la promozione dei giovani autori, propone una selezione di cortometraggi di autori italiani presentati in prima mondiale, che concorrono al Premio al Miglior Cortometraggio, alla Migliore Regia e al Miglior Contributo Tecnico.

Per maggiori informazioni: www.sicvenezia.it

News correlate

Alumnus NABA finalista degli ISKO I-SKOOL™ Denim Awards

Lorenzo Seghezzi, alumnus del Triennio in Fashion Design NABA, è stato selezionato tra i fina...

Studentessa NABA finalista del Redress Design Award
Studentessa NABA finalista del Redress Design Award

Beatrice Bocconi, studentessa del Triennio in Fashion Design NABA, è stata selezionata tra i ...