QS World University Rankings® by Subject: NABA è la migliore Accademia di Belle Arti italiana ed è presente nella top 100 delle migliori università del mondo per il settore Art&Design
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

NABA partecipa all’edizione della Roma Fashion Week di febbraio 2021 organizzata da Altaroma, uno dei principali appuntamenti della moda italiana, con “The Best of NABA - Fashion View”, una selezione dei migliori progetti degli alumni dell'Area Fashion Design presentati tramite l’inedito format di un virtual show.

Il 18 febbraio alle ore 17.00 il video sarà lanciato sulla piattaforma digitalrunway.altaroma.it creata da Altaroma per favorire la partecipazione e l’interazione virtuale del pubblico. 

L’Area Fashion Design di NABA da sempre si confronta con i linguaggi contemporanei e in questo caso ha voluto sperimentare l’ibridazione con nuovi mezzi espressivi, ricercando visioni innovative per la comunicazione della moda: in continuità con la piattaforma digitale fashionview.naba.it ideata nel 2020 come contenitore digitale dei progetti degli studenti presentati tramite linguaggi e forme non tradizionali, il mezzo espressivo scelto in questa occasione è quello di un virtual show, con la curatela e regia di Paolo Bazzani, docente NABA e Art Director, che si avvale delle nuove tecnologie di realtà virtuale 3D e traccia un percorso verso il nuovo, in un viaggio tra ambienti metafisici e mutanti, non lontani dal mondo che stiamo attraversando. 

Si riallacciano a questo tema anche le musiche originali concepite e realizzate appositamente da Guido Tattoni, sound designer oltre che Direttore dell’Accademia. Attraverso un dialogo costante con la direzione artistica del video e un’immersione nei riferimenti delle collezioni, il sound presenta glitch e dissonanze caratterizzanti del proprio metodo compositivo ma adatti a rappresentare anche il mondo del fashion, fatto di linguaggi, forme e identità differenti e spesso in contrasto tra loro.

Le collezioni menswear e womenswear sono state realizzate dagli alumni NABA del Triennio in Fashion Design Lucia Grande, Sofia Interligi, Pierfrancesco Pierucci, Mar'yana P'yetsukh, Cristiano Ragazzoni, Melissa Riva, Serena Romei, Alessia Santoro e Niki Signoretti, e del Biennio Specialistico in Fashion and Textile Design Luisa Nunziata, Matteo Salamone e Franca Tomaino.

Hanno partecipato al progetto:

Regia e Art Direction: Paolo Bazzani
Art Director Assistants: Marco Dini, Sara Dessi
Original Soundtrack: Guido Tattoni
Virtual Environments: EDI Effetti Digitali Italiani (Realtime 3D Art: Andrea Zucchetti; 3D Modeling: Jonathan Marsala; vfx Producer: Chiara Castelli)
Video e Editing: Raphael Monzini
Casting e Styling: Antonio Moscogiuri con Mattia Cantoni, Leonardo Serva, Yves Tsou
Fashion Design Area: Colomba Leddi con Sara Khalilnejad, Simone Liscio
Hair Styling: Alessia Agus, Livia Primofiore, Nicoletta Tonti
Make-up: Daniela Decillo, Ornella Gioè, Alessandro Pompili
Studio Production: On Air Studio 

Guarda il video in anteprima il 18 febbraio alle ore 17.00 su digitalrunway.altaroma.it
Nei giorni successivi sarà disponibile anche sul canale YouTube di NABA.