QS World University Rankings® by Subject: NABA è la migliore Accademia di Belle Arti italiana ed è presente nella top 100 delle migliori università del mondo per il settore Art&Design
I Corsi
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE LIVELLO VUOI OTTENERE?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO
CHE AREA TI INTERESSA?
SCOPRI IL TUO FUTURO

Il Corso: in sintesi

Il Triennio accompagna gli studenti nella complessa realtà della progettazione scenografica attraverso lo studio di materie legate alle produzioni per il teatro, lo spettacolo dal vivo, gli eventi, le mostre. Con insegnamenti trasversali, teorici e laboratoriali, di fotografia, costumi, luci e arti performative, gli studenti acquisiscono competenze professionali qualificate, partecipando a stage in teatri e aziende leader nel settore.

Durante il Triennio gli studenti hanno l'opportunità di:

  • Ideare e progettare scenografie, costumi, allestimenti
  • Organizzare progetti, budget e planning
  • Collaborare con gli uffici di regia dei teatri e con i curatori di eventi d’arte, design e moda
PIANO DI STUDI
<p class="Predefinito">Nel Triennio lo studente acquisisce le conoscenze e le competenze necessarie per intraprendere un percorso professionale di specializzazione.</p> <p class="Predefinito">Dopo il primo anno, gli studenti scelgono indirizzi specifici, nel secondo e terzo anno seguono corsi caratterizzanti atti ad individuare una specializzazione che si svilupper&agrave; nel semestre finale.</p> <p class="Predefinito"><strong>&nbsp;</strong></p> <p class="Predefinito"><strong>PRIMO ANNO</strong></p> <p class="Predefinito">Introduce gli studenti ai principali strumenti per la progettazione di scenografie e costumi per lo spettacolo e gli eventi dal vivo, dall&rsquo;opera lirica al teatro, dalla danza ai concerti e alle nuove forme di allestimento per performance artistiche, mostre e sfilate.</p> <p class="Predefinito">Attraverso gli insegnamenti teorici, progettuali e laboratoriali di scenografia, tecnologie e applicazioni digitali, storia del costume, storia dell&rsquo;arte moderna, disegno per la progettazione, scenotecnica, gli studenti analizzano la fase creativa ed esecutiva dell&rsquo;allestimento, la modellazione dello spazio, il costume come forma di comunicazione, il disegno a mano e tecnico, il palcoscenico come macchina scenica.</p> <p class="Predefinito">&nbsp;</p> <p class="Predefinito" style="text-align: justify;"><strong>SECONDO ANNO</strong></p> <p class="Predefinito">Avvia gli studenti a un percorso di approfondimento della disciplina attraverso la scelta di uno tra gli indirizzi previsti (Teatro e Opera, Media ed Eventi) e studi specializzanti di scenografia, regia, fotografia, progettazione per il costume, storia del cinema e del video, fenomenologia delle arti contemporanee, scenotecnica, applicazioni digitali per le arti visive.</p> <p class="Predefinito">Coinvolti dai docenti nelle esperienze sul campo, gli studenti imparano ad affrontare un progetto scenografico per il teatro, l&rsquo;ideazione e la progettazione tecnica di un evento, le tecniche della regia dello spettacolo dal vivo e di un allestimento, la realizzazione di costumi e la scenotecnica.</p> <p class="Predefinito">&nbsp;</p> <p class="Predefinito" style="text-align: justify;"><strong>TERZO ANNO</strong></p> <p class="Predefinito">Definisce le competenze e conoscenze acquisite dagli studenti e offre la possibilit&agrave; di confrontarsi con esperienze pratiche nella progettazione scenografica per commissioni reali nell'ambito dello spettacolo e degli eventi.</p> <p class="Predefinito" style="tab-stops: 307.15pt;">Alla fine del Triennio, gli studenti sviluppano una metodologia propria e un linguaggio personale nella progettazione scenografica, attraverso gli insegnamenti avanzati di scenografia, scenotecnica, storia dello spettacolo, tecniche performative per le arti visive, light design, tecniche applicate per la produzione teatrale, antropologia culturale, e le attivit&agrave; didattiche previste per la realizzazione della prova finale, nelle sue componenti teoriche e progettuali.</p>

Area: Set Design

Titolo: Diploma Accademico di Primo Livello

Crediti: 180 CFA

Inizio: Ottobre 2021

Durata: 3 anni

Lingue: Italiano e Inglese

Campus: Milano

Gli indirizzi: il tuo percorso accademico

Indirizzo: Teatro e Opera

Offre gli strumenti fondamentali per la progettazione scenografica nell’ambito dello spettacolo del vivo e per affrontare con consapevolezza un progetto completo e pensato per il pubblico contemporaneo.

Laurea Triennale in Scenografia
Indirizzo: Teatro e Opera
<p>Il <strong>corso di Scenografia</strong> offre agli studenti la possibilit&agrave; di acquisire gli strumenti fondamentali per la<strong> progettazione scenografica</strong> nell&rsquo;ambito dello spettacolo del vivo, imparando a strutturare lo spazio e&nbsp; ad analizzare gli scenari pi&ugrave; significativi della produzione culturale contemporanea.</p> <p>Attraverso un approccio teorico, progettuale e laboratoriale gli studenti imparano ad affrontare con consapevolezza un<strong> progetto scenografico teatrale</strong> completo destinato all'opera lirica, al teatro di prosa, alla danza, al musical, ai concerti e si confrontano con le necessit&agrave; delle diverse realt&agrave; dello spettacolo e con le esigenze del pubblico contemporaneo.</p>
Indirizzo: Media ed Eventi

Guida gli studenti nell'allestimento scenografico, dall'ideazione alla realizzazione finale, per performance artistiche, eventi, mostre, videoclip, sfilate, set, vetrine, e nella progettazione per un brand.

Laurea Triennale in Scenografia
Indirizzo: Media ed Eventi
<p>Il corso di studi in<strong> scenografia di Media ed Eventi</strong> &egrave; dedicato ai nuovi strumenti e metodologie per la <strong>progettazione scenografica</strong> e le nuove forme di allestimento applicati alle performance artistiche, alle mostre, agli eventi, ai video musicali, alle sfilate di moda, ai set pubblicitari e fotografici, alle vetrine, ai set televisivi.&nbsp;&nbsp;</p> <p>Gli studenti in <strong>Set Design</strong> saranno in grado di formulare una personale progettualit&agrave; in piena consapevolezza metodologica, attraverso la padronanza delle conoscenze e competenze necessarie per comprendere e controllare tutte le fasi della produzione culturale contemporanea.</p> <p>&nbsp;</p>

La nostra Faculty

Luca Poncellini
Progettazione e Arti Applicate Department Head, Area Leader Set Design (ad interim)
Progettazione e Arti Applicate Department Head, Area Leader Set Design (ad interim)
Luca Poncellini
<p>Luca Poncellini &egrave; un architetto e designer con un Phd in Storia dell&rsquo;Architettura e Urbanistica. Partner dello studio Cliostraat fino al 2009, ha curato progetti e tenuto lecture in Italia e all'estero. I suoi lavori sono stati esposti anche alla Biennale di Venezia, al Van Alen Institute di New York, all&rsquo;ETH di Zurigo, al MAGA di Gallarate, alla Triennale Milano. Nel 2008 ha co-curato la mostra retrospettiva Laszlo Hudec, in collaborazione con il Consolato Ungherese a Shanghai. Dal 2013 &egrave; Course Leader del Biennio di Interior Design di NABA. Tra il 2015 e il 2019 ha diretto le attivit&agrave; del laboratorio di ricerca e il progetto C-Park. Dal 2019 &egrave; Department Head del Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate di NABA.</p>
Margherita Palli
Course Advisor Leader Triennio in Scenografia
Course Advisor Leader Triennio in Scenografia
Margherita Palli
<p>Oltre alla proficua e costante collaborazione dal 1984 con il regista Luca Ronconi, che l&rsquo;ha portata a creare le scenografie per moltissimi spettacoli in Italia e nel mondo (Biennale di Venezia, Piccolo Teatro di Milano, Teatro alla Scala, Teatro di Roma, Festival di Salisburgo, NNT di Tokyo), lavora con registi e coreografi come M. Avogadro, A. Barzini, V. Binasco, F. Branciaroli, H. Brockhaus, L. Cavani, D. Ezralow, Yang Jiang, C. Lievi, V. Malosti, M. Martone, L. Muscato, C. Rifici, A.R. Shammah, A. Sokurov, The George Balanchine Trust. Oltre al lavoro in teatro, cura la progettazione di mostre ed eventi. Ha vinto numerosi premi, tra cui sei volte il Premio UBU, il Premio Abbiati, il Premio Gassman, il Premio ETI gli Olimpici del Teatro, il Premio Associazione Nazionale dei Critici di Teatro.</p>

Opportunità di studio e professionali

Studio all'estero

NABA offre ai propri studenti l'opportunità di trascorrere un periodo di studio all'estero come parte integrante dell'esperienza accademica.
Il Coordinamento Accademico, incaricato della gestione dei programmi di mobilità, facilita gli studenti NABA nel cogliere le opportunità internazionali di studio attraverso i programmi di scambio e promuovendo esperienze formative presso numerose e prestigiose università internazionali.
NABA conta oltre 70 accordi di collaborazione con accademie e università attraverso il Programma Erasmus+ in Europa e altri programmi di cooperazione internazionale con le università extra-europee.

Stage in aziende e istituzioni

NABA ha sviluppato negli anni uno stretto rapporto con diverse aziende leader nel settore con le quali collabora attivamente per l’attivazione di stage per i propri studenti. Tra queste: Compagnia della Rancia, Associazione Terzo Millennio, Teatro Stabile di Genova, Fondazione Teatro La Scala, Fondazione Ente Autonomo Piccolo Teatro di Milano, Teatro degli Incamminati Società Cooperativa, Associazione Centro Teatrale Bresciano, Teatro Franco Parenti, L'Opera National de Paris, Change Performing Arts S.r.l.

 

Placement

L'Ufficio del Career Service NABA aiuta studenti e neodiplomati a identificare e candidarsi per posizioni di stage e di lavoro. L'89% dei neodiplomati NABA trova lavoro entro il primo anno dal completamento degli studi (dati garantiti da Ipsos Observer relativi ai diplomati NABA 2015). Gli studenti sono inoltre assistiti nella redazione del loro curriculum, della lettera di presentazione e nell’organizzazione del proprio portfolio professionale.

Dopo il Triennio

Inizia la tua carriera. Tra le opportunità professionali:

  • Scenografia e costume per opera, balletto e prosa
  • Scenografia per musical e concerti
  • Allestimento mostre ed eventi
  • Scenografia per video musicali e pubblicità
  • Allestimento sfilate di moda e set fotografici
  • Scenografia e costume per cinema e televisione
Collaborazioni