HOW TO CHOOSE THE RIGHT SCHOOL

You have already made your first important decision: to earn a degree in art and design. Your next step is to choose the school that’s right for you. It’s a choice that will not only determine your path over the next few years—but will shape your future career.

As you research arts academies, you should compare certain key aspects of the schools you are considering.

To help you in this process, we have selected five important questions to ask yourself.

 

1 - WHAT MAKES THE SCHOOL UNIQUE?

For NABA, the answer to this question is manifold. For more than 35 years, NABA has been continuously refining its unique methodology, which encompasses a wide variety of learning experiences: from theoretical lectures to hands-on practice, from individual project work to team collaboration, and from self-study to mentorship. Across these modes of study, our outstanding faculty members emphasize free experimentation and interdisciplinary innovation, and they constantly highlight connections between artistic and professional contexts.

Thanks to NABA’s long-standing collaborations with leading Italian and international companies, students have the valuable opportunity to create design responses to actual company briefs. Thus, students gain real-world experience that develops their critical thinking, conceptual problem solving, and practical design skills.

NABA allows you to choose between Milan, world capital of fashion, contemporary art and design, and Rome, world capital of architecture and art, and home of Italian cinema and high fashion. This allows students to be immersed in Italian culture and offers them limitless opportunities for participation in international design events and contests. They can also visit design studios, manufacturing facilities, flagship stores, and top galleries and museums.

In Milan, our campus is located in the Navigli (canals) district, one of the city’ liveliest areas. The 17,000 square metre campus boasts an excellent IT infrastructure and features laboratories for computer graphics, video editing, 2D and 3D modelling, sound design, tailoring, printmaking, model-making, painting, and light design. The campus also includes a library and a cafeteria.
In Rome,* NABA occupies two buildings part of an early XX century architectonic complex in an area that is being dramatically renovated. The location is only 200 metres from the Garbatella underground station and occupies over 3700 square metres including cutting-edge specialized laboratories for fashion, visual arts and media, besides student areas, a library, lounge rooms and the administrative offices.
 
* New Rome location subject to authorization by the MIUR (Italian Ministry of Education, University and Research)

 

2 - Qual è la reputazione di questa scuola?

L'approccio didattico NABA ha ricevuto i più alti riconoscimenti da fonti autorevoli. L'accademia è stata infatti selezionata ed inserita nelle ultime edizioni della Masterclass Frame Guide alle migliori scuole di Moda e Design così come nella guida redatta da Domus Magazine delle migliori 100 scuole europee di architettura e design.

NABA è membro dell'ADI (Associazione per il Disegno Industriale) ed è patrocinata dalla Camera Nazionale della Moda Italiana.

Gli studenti NABA hanno ricevuto riconoscimenti nei più svariati concorsi internazionali tra i quali Who's on next? Accessori 2012, Confié les clés by Orange France, Lipton Ice Tea Limited Edition 2012, Rolling Stone.

Sono inoltre stati selezionati dall'ADCI (Art Directors Club Italiano) per l'evento Best of European Design and Advertising, da D&AD, e da Vogue Talents.

3 - Cosa fate per supportare i vostri studenti dopo il conseguimento del diploma?

Qualsiasi scuola può fornirti statistiche brillanti relative all'inserimento dei propri studenti nel mondo del lavoro. Ma poche scuole possono dirti che tipo di lavoro stanno svolgendo gli ex studenti.

NABA può vantare oltre 35 anni di collaborazioni con le migliori aziende italiane e internazionali che rappresentano un importante trampolino di lancio per i nostri studenti nel mondo del lavoro.

Il tasso di occupazione a un anno dal diploma è stato dell'89% nel 2015. Il 90% dei nostri alumni lavora in ambiti coerenti con il proprio percorso di laurea. Gli studenti NABA hanno un reddito netto mensile maggiore del 28% rispetto alla media dichiarata da Almalaurea nell’ultima indagine occupazionale.

Alcuni ex studenti NABA collaborano oggi con le più importanti aziende in tutto il mondo, quali: Alcantara, Armani, Costume National, Jil Sander, Marni, Miroglio Fashion, Pirelli (PZ ero), The Swatch Group, Trussardi, Driade.

L'ufficio Career and Placement aiuta gli studenti e i neodiplomati a selezionare le aziende a cui proporsi per stage e posizioni legate al loro percorso di studio. Gli studenti ricevono inoltre tutta l'assistenza necessaria nella redazione del curriculum vitae, della lettera di presentazione e nell'organizzazione del portfolio. L'Ufficio Career and Placement ha stipulato convenzioni con oltre 1000 aziende tra cui: Armando Testa, BMW, Diesel, Gigiaro Architettura, Gucci, Luceplan, Pininfarina, Pirelli, Etro, Luxottica, Nestlè Italia, Siemens.

4 - È una scuola riconosciuta a livello nazionale? Offre titoli di studio riconosciuti?

Molte persone dimenticano di porre questa domanda quando cercano alla migliore soluzione di studio per il loro futuro, ma si tratta di una questione di massima importanza.

Le istituzioni che si sono sottoposte ad una procedura di riconoscimento ministeriale sono più propense a rilasciare titoli riconosciuti a livello professionale.

Le aziende prima di assumere un collaboratore o un dipendente verificano che questi abbia ricevuto una formazione di qualità ed esigono che la persona prescelta abbia qualcosa di importante da portare ad un team di lavoro.

Per questa ragione un titolo riconosciuto può fare la differenza, aiutando le aziende a filtrare i candidati anche basandosi sulla scuola di provenienza.

Il riconoscimento inoltre, garantisce agli studenti la possibilità di continuare il loro percorso formativo qualora decidessero di proseguire gli studi con una specializzazione o un dottorato presso un'altra università.

NABA ha ottenuto il riconoscimento dal Ministero Italiano dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca fin dal 1981, e offre titoli di studio di primo e secondo livello riconosciuti.

5 - La faculty è composta da professionisti?

Tutti i docenti NABA sono professionisti dei diversi settori, con una formazione coerente con la materia di insegnamento.

Collaborano o hanno lavorato presso grandi studi di design e architettura, case di moda, agenzie pubblicitarie e di marketing, enti artistici e culturali.

Altri sono famosi curatori d'arte, critici, autori di pubblicazioni o collaboratori abituali di influenti riviste di design e di arte. Tutti i docenti apportano una prospettiva attuale e reale alle loro lezioni o workshop, attraverso le quali motivano gli studenti all'apprendimento, alla sperimentazione e alla crescita.