nabaday_naba.jpg

Ripartono le giornate dedicate agli studenti delle scuole superiori al 4° e 5° anno che permettono di entrare in contatto con lo spirito internazionale di NABA e carpirne i metodi di studio che formano i professionisti del domani. Cinque giornate dalle ore 10.00 alle ore 14.30 che rappresentano un’occasione per tutti gli studenti di avvicinarsi alla metodologia progettuale, all’approccio sperimentale e creativo del design, della moda, della grafica, della scenografia, delle arti visive e del media design.

Dal 20 al 28 Febbraio, ogni giornata sarà dedicata alla presentazione di un dipartimento, per permettere ai futuri studenti di approfondire le conoscenze e le informazioni dell’area d’interesse. Un’occasione per comprendere i profili formativi e professionali, visitare le aule e i laboratori, incontrare docenti e partecipare a un laboratorio creativo, dove sperimentare la propria capacità di “tradurre” un’idea in progetto.

La partecipazione è gratuita e il pranzo è offerto da NABA! Iscriviti ai NABADAY!

20 Febbraio NABADay Fashion Design

21 Febbraio NABADay Graphic e Art Direction

22 Febbraio NABADay Design

27 Febbraio NABADay Media Design e Arti Multimediali

27 Febbraio NABADay Pittura e Arti Visive

28 Febbraio NABADay Scenografia

28 Febbraio NABADay Nuove Tecnologie per le Arti Applicate

Tag
epda_graphicdesign_naba.jpg

NABA BA in Graphic Design & Art Direction students from the Brand Design course, participated to the contest ‘Embrace the Future’ in collaboration with the European Packaging Design Association and Drupa. The projects elaborated innovative ideas for Drupa - the no.1 for printing technologies – at the 2020 @ Messe Dusseldorf exhibition. The winning group, ‘The set of human's life’ – Erica Caimi, Federico Croci, Raffaella Sabella, Alessia Tempestini, will have the opportunity to work in a creative team with professional designers.

A special thanks goes also to Patrizia Moschella (Course Leader of the BA in Graphic Design and Art Direction) and Luca Ferreccio (NABA teacher) and to the European Packaging Design Association for their support in this collaboration.

The jury states:

Packaging as the scenery of Human´s life – awesome concept and message. The idea of having giant packagings at the show, which can be entered by the visitors, is fantastic to deliver a new experience. Really creative advertising designs and messages. The presentation was fantastic from the beginning to the end, great design, great story, great ideas and great way of presentation. They shown creative ideas and concepts and an out of the box thinking, but feasible too.

Congratulations!

#EPDA #Drupa #NABA

Tag
epda_graphicdesign_naba.jpg

Gli studenti NABA del corso di Brand Design del Triennio in Graphic Design & Art Direction hanno partecipato al contest ‘Embrace the Future’ in collaborazione con l’European Packaging Design Association e Drupa. Il progetto poneva l’attenzione sul creare idee innovative per la fiera del 2020 @Messe Dusseldorf per Drupa – numero 1 nel campo della stampa digitale. I vincitori sono risultati essere un gruppo composto dagli studenti NABA Erica Caimi, Federico Croci, Raffaella Sabella, Alessia Tempestini con il progetto ‘The set of human's life’. Gli studenti avranno la possibilità di lavorare con un team creativo e designer professionisti.

Un ringraziamento speciale a Patrizia Moschella (Course Leader del Triennio in Graphic Design and Art Direction), Luca Ferreccio (docente NABA) e alla European Packaging Design Association per il supporto fornito durante il percorso.

La giuria ha affermato:

Un packaging che rappresenta uno spaccato della vita Umana, un concept e un messaggio di rilievo. L'idea di avere un packaging di dimensioni enormi all’interno della fiera, nella quale i visitatori possono entrare, permette di offrire una nuova esperienza. Disegni e messaggi pubblicitari davvero creativi. Una presentazione impressionante dall’inizio alla fine, bellissimo design, una grande storia e grandi idee. Gli studenti sono stati in grado di creare un concept e delle idee innovative, mantenendo una mentalità out-of-the-box, ma soprattutto realizzabile.

Congratulazioni!

#EPDA #Drupa #NABA

Tag
Untitled-1%5b1%5d%5b2%5d.jpg

Congratulazioni a Simone Bozzelli, Davide Palella e Patrizia Succetti studenti del Triennio di Media Design e Arti Multimediali per aver vinto la XIII edizione di Nabawood.

Durante la seconda serata di Nabawood 2017, presso lo storico cinema Arlecchino di Milano, si è tenuta la premiazione dei cortometraggi vincitori di questa edizione del festival la cui giuria era composta da Fabio Capalbo, regista e montatore, Marilisa Cosello, artista, Matteo Fumagalli, filmaker e youtuber ex studente di Media Design e Cristina Piccino, critica cinematografica.

Il cortometraggio di Simone Bozzelli, Loris sta bene si è aggiudicato il premio come miglior film di fiction, mentre il premio speciale della giuria è stato assegnato ex aequo ai cortometraggi Timmy the Seahorse di Davide Palella e Tse Tse quando un orso piange di Patrizia Succetti. I due premi consistono in buoni del valore di €450 da spendere da FCF Forniture Cine Foto srl.

Complimenti ai vincitori e a tutti i partecipanti al festival, che anche quest'anno si è confermato come momento fondamentale di presentazione dei progetti degli studenti ma anche di confronto tra gli autori e il pubblico.

Aggiornamenti e informazioni sul sito: https://nabawood.wordpress.com/

Tag
Untitled-1%5b1%5d%5b2%5d.jpg

Congratulations to the winners of the XIII Nabawood edition: Simone Bozzelli, Davide Palella and Patrizia Succetti NABA students of the BA in Media Design and Multimedia Arts.

A jury composed by: Fabio Capalbo (director) Marilisa Cosello (artist), Matteo Fumagalli (filmmaker, youtuber and alumus of the BA in Media Design and Multimedia Arts) and Cristina Piccino (critic) selected the winners.

The short Loris sta bene by Simone Bozzelli won Best Movie, while the Special Jury Award was assigned - ex aequo - to the shorts Timmy the Seahorse by Davide Palella and Tse Tse quando un orso piange by Patrizia Succetti. The winners earned three 450€ gift cards each, to be used at FCF Forniture Cine Foto srl.

We would like to thank all the Nabawood winners and participants. As usual, it was a pivotal moment where students were able to present their annual projects, but also a moment of assessment between authors and public.

Updates and information: https://nabawood.wordpress.com/

 

Tag
nabasound_naba.jpg

PRE-DELAY /// WEB RADIO di NABA SOUND a cura di Igor Muroni, Course Leader di Sound Design, sarà ON-AIR dalla mostra 999: Una collezione di domande sull’abitare contemporaneo in corso in Triennale, con un ciclo di programmi radiofonici su ogni forma possibile di narrazione sonora dell'abitare. Questi programmi non pretendono di essere un’indagine scientifica, completa o obiettiva ma un gioco con l'immaterialità del suono che abitiamo, il tutto accompagnato da innumerevoli ospiti. Compreso te!

Ogni programma si concluderà con un happening sonoro performato dagli studenti del Certificate Program NABA SOUND Design.

Attraverso la musica l’essere umano esprime i propri desideri latenti sottraendosi così alle strette funzioni del vivere domestico.

Questa è la frequenza, sintonizzati su www.pre-delay.com o seguici live in Triennale. 

Ti aspettiamo: 

-Mercoledì 7, 21 e 28 Febbraio 2018 dalle 15:00 alle 17:00

-Mercoledì 7 Marzo 2018 dalle 17:00 alle 20:00

Happening Sonoro di Matteo Livraghi, Gianluca Agostini, Jacopo Galli

-Mercoledì 14 Marzo 2018 dalle 17:00 alle 20:00

Happening Sonoro di Filippo Tatulli, Giorgio Treccosti,  Tommaso Zaffagnini, Gianmarco Gitto

-Mercoledì 21 Marzo 2018 dalle 17:00 alle 20:00

Happening Sonoro di Andrea Nardi, Emil Cotino, Eros Dalla Barba, Jessica Brisot, Maurizio Traversi, Roberto Vezzoli, Samuele Meazzi, Valeri Vainerman

-Mercoledì 28 Marzo 2018 dalle 17:00 alle 20:00

Happening Sonoro di Giosia Lazzarini, Anna D’'agostino, Stefano Proserpio 

Tag
nabasound_naba.jpg

NABA SOUND’s PRE-DELAY /// WEB RADIO curated by Igor Muroni (Course Leader of the Certificate Program in Sound Design) will be broadcast live from the 999: Una collezione di domande sull’abitare contemporaneo exhibition at La Triennale in Milan. This project will include a series of programs exploring every potential form of sound narration around the topic of living in a house. These programs do not aim at being a scientific investigation but represent a playful manner of relating to the immateriality of house-living sounds. Several guests will attend the programs, including you!

 

A sound happening performed by NABA students of the Certificate Program NABA SOUND Design will close every live broadcast.

Human beings tend to communicate their hidden dreams and wishes by listening to music, to escape the limited and often boring experience of domestic functions.

 

Stay tuned on www.pre-delay.com or follow NABA Sound live at La Triennale. 

-Wednesday 7th, 21st and 28th February, 2018 from 3:00pm to 5:00pm

-Wednesday 7th March 2018 from 5:00pm to 8:00pm

Sound Happening by Matteo Livraghi, Gianluca Agostini, Jacopo Galli

-Wednesday 14th March 2018 from 5:00pm to 8:00pm

Sound Happening by Filippo Tatulli, Giorgio Treccosti,  Tommaso Zaffagnini, Gianmarco Gitto

-Wednesday 21st March 2018 from 5:00pm to 8:00pm

Sound Happening by Andrea Nardi, Emil Cotino, Eros Dalla Barba, Jessica Brisot, Maurizio Traversi, Roberto Vezzoli, Samuele Meazzi, Valeri Vainerman

-Wednesday 28th March 2018 from 5:00pm to 8:00pm

Sound Happening by Giosia Lazzarini, Anna D’agostino, Stefano Proserpio 

Tag
naba_UG_international___SITONABA.jpg

NABA, Nuova Accademia di Belle Arti, lancia il bando di concorso “NABA's GOT TALENT 2018” aperto alle aspiranti matricole dei Corsi Accademici Triennali per l’Anno Accademico 2018/2019. Lo scopo del bando è supportare giovani talenti internazionali, selezionando tra i partecipanti i migliori profili cha saranno premiati con 7 borse di studio a copertura parziale (40%) della Retta di Frequenza ai Trienni in :

in partenza a Ottobre 2018.

Le borse saranno assegnate in base alla valutazione iniziale sul portfolio dei candidati da parte del Course Leader del corso di interesse e dalla Admission Jury di NABA.

Come partecipare?

I candidati interessati a partecipare al concorso devono scaricare il bando, compilare e presentare il modulo di richiesta :

file type icon Competition Brief

I candidati intenzionati a partecipare dovranno inviare il seguente materiale:

  • L’application della competition ( ultima pagina )
  • Portfolio artistico dei progetti e lavori svolti
  • L’Artistic Statement
  • L’application Form relativa al Triennio 2018/2019 Application Form 2018/2019
  • Copia del diploma di maturità (se disponibile), tradotto in inglese o italiano o, in alternativa, il certificato di frequenza scolastico di superamento del 12°anno di iscrizione
  • Copia del curriculum studiorum tradotto in inglese o italiano
  • Copia del passaporto

*L’application fee di 100€ è necessaria per partecipare alla competition

CHI PUÒ PARTECIPARE?

Gli studenti internazionali con un diploma accademico di scuola superiore o equivalente a un diploma di istruzione secondario italiano (con l’ottenimento del 12°anno di studio).

Gli studenti internazionali che conseguiranno il diploma di scuola superiore entro l’anno accademico 2017/2018.

COME ADERIRE ALL’INIZIATIVA?

Gli studenti interessati possono candidarsi entro e non oltre il 16 Marzo 2018, inviando il materiale su www.competition.naba.it, o inviando una mail a competitions@naba.it mettendo nell’oggetto della mail: “NABA’s GOT TALENT COMPETITION 2018” entro e non oltre il 16 Marzo 2018.

QUANDO VIENE COMUNICATO L’ESITO DEL BANDO?

Gli esiti saranno comunicati via mail agli studenti entro il 9 Aprile 2018. L’assegnazione delle borse di studio sarà effettuata da un’apposita commissione il cui giudizio è insindacabile. Qualora i candidati non soddisfino i requisiti di merito stabiliti dalla commissione, NABA si riserva di non assegnare il numero totale delle borse offerte.

 

altaroma_naba.jpg

NABA students of the BA in Fashion Design: Rango, Giulia Masciangelo, Monica Gesualdo, Matteo De Toma and Giuseppe Casafina were selected by Clara Tosi Pamphili and Alessio de’Navasques for the latest edition of A.I. Artisanal Intelligence 50YEARSLATER. The exhibition took place at the National Gallery of Modern Art in Rome, on January 25th and 26th, 2018 during the AltaRoma event.

The themes aimed to visualize new rebellious vanity, utopia, counter-culture, sexuality, recycling, ecology, experimentation, metropolitan nomadism, disobedience and the transformation of clothing and the body. The exhibition, focusing on the artistic aspects of fashion, featured creations by young fashion designers, posing as demonstrators. They were seen as protesters, presenting specific themes epitomizing ‘rebellious vanity’ and the contemporary condition of today’s youth, which differs widely from that of fifty years ago, when creativity was used as a form of protest.

Tag
altaroma_naba.jpg

Gli studenti NABA del Triennio in Fashion Design: Rango, Giulia Masciangelo, Monica Gesualdo, Matteo De Toma e Giuseppe Casafina sono stati selezionati da Clara Tosi Pamphili e Alessio de’Navasques per partecipare ad A.I. Artisanal Intelligence 50YEARSLATER alla Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea di Roma il 25 e il 26 gennaio nell’ambito di AltaRoma.

I temi dell’evento avevano lo scopo di rappresentare la nuova vanità ribelle, l'utopia, la controcultura, la sessualità, il riuso dei materiali, l'ecologia e la sperimentazione, il nomadismo metropolitano, la disobbedienza, la trasformazione dell'abito e del corpo. In un allestimento che predilige l'aspetto curatoriale artistico a quello fashion, sono stati esposti i lavori di giovani fashion designer, come se fossero dei manifestanti. Contestatori con temi precisi che riassumono la “vanità ribelle” e la condizione giovanile contemporanea, così diversa da quella di 50 anni fa, quando la creatività era uno strumento di lotta.

Congratulazioni!

Tag

Pages