Slowear_NABA.png

Gli studenti del Biennio Specialistico in Fashion and Textile Design Shuo Wang, Francesca Bucciarelli, Simone Antonini e Edoardo Pizzocheri sono stati coinvolti nell’inaugurazione del nuovo showroom di Slowear, organizzato in collaborazione con L’Uomo Vogue, il cui tema – “Is it anti-fashion?” – si è focalizzato sull’inconsueto, ciò che va contro le convenzioni e il conformismo, mettendo in luce in maniera artistica ciò che si allontana dalla standardizzazione.

Gli studenti hanno realizzato alcuni video, che sono stati selezionati da Vogue Talents e L'Uomo Vogue e sono stati proiettati durante la serata, affiancati ad una selezione di video realizzati da registi di talento di Vogue Video Lab, sezione di Vogue Talents. L’Uomo Vogue e Slowear, sin dall’inizio del loro percorso, sono sempre stati al fianco dei giovani talenti creativi offrendo grandi opportunità di visibilità e concrete possibilità di crescita lavorativa.

Una giuria composta da Condé Nast, Slowear e alcuni Buyer Interazionali, ha selezionato tra gli studenti delle scuole il candidato a cui sarà offerto uno stage di 6 mesi nella redazione di SlowearJournal.com, il magazine digitale di Slowear che oggi conta oltre sessantamila iscritti da tutto il mondo. Tra gli ospiti più importanti dell’evento era presente Emanuele Farneti, Editor in Chief di Vogue Italia e L’Uomo Vogue.