maliparmi1.jpg

NABA e Malìparmi partecipano al Salone del Mobile 2014 con il FAMILY DRESS, progetto di arte relazionale in esposizione al pubblico dall’8 al 13 aprile.
Due progetti diversi ma accumunati da simili intenti: creatività e riuso si intrecciano nel tessuto della memoria Malìparmi ed incontrano l’arte del Family Dress.

Il Family Dress nasce nel 2007 da un’ idea di Nicoletta Morozzi, Advisory Leader di NABA Fashion Design, Lorenza Branzi, docente NABA, Fabrizio RibecchiAndrea CostaBarbara Riggio e Aldo Lanzini, Course Leader del Biennio in Fashion & Textile Design di NABA con il desiderio di creare un’opera che favorisse la relazione tra individui.

Malìparmi ha deciso di rendere il Family Dress ancora più partecipativo e ricco, riutilizzando le stampe e materiali che hanno creato l’identità del marchio nelle collezioni passate.

L’abito sarà nomade e quella del Salone è solo la prima tappa alla quale ne seguiranno altre.

8
Apr

Il 10 aprile in Via Tortona 31, dalle 19.00 alle 23.00, Malìparmi invita all’improvvisazione e alla messa in scena di una performance che coinvolgerà il popolo del design, i passanti e gli ospiti con l’obiettivo di creare nuove dinamiche partecipative.

MALIPARMI
8-13 aprile
Performance 10 aprile, dalle 19.00 alle 23.00
Via Tortona, 31 Milano