naba_infogra.jpg

NABA in collaboration with Ipsos Observer (a real independent market research company) carried out a survey to analyze the career paths of neo-graduates within one year. The results are positive and promising for potential new students who want to embark on a professional career that aspires to the world of Fine Arts.

Find out how the results here


 


Tag
naba_infogra.jpg

NABA in collaborazione con Ipsos Observer, ente indipendente e certificato, ha svolto una survey per analizzare i percorsi di carriera dei neolaureati ad un anno dalla proclamazione. I dati sono risultati positivi e soprattutto incoraggianti per tutti i potenziali nuovi studenti che vogliono intraprendere un percorso professionale che aspiri al mondo delle belle arti.

Scopri i risultati cliccando qui


Tag
neri_naba.jpg

Claudia Neri (NABA teacher of the BA in Graphic Design) wanted to challenge her 26 students of the first year of the BA in Graphic Design, asking to describe My Milan graphically. The project was intended to be the call to guide friends to discover the city.

The winner of the contest turned out to be Marie Olga de Poortere with the project entitled 'Evolving in Milan'. Thanks to a lively and decisive graphic style, using a few words and many pictures, Olga expresses all the facets of the emotions experienced during this period: freedom, suffering, falling in love and goals achieved.

When Claudia asked us to create the ‘My Milan’ project, it seemed a good idea to use myself as the main subject. Milan was the first city in which I lived away from home. During the stay, I have changed and have evolved. I wondered: why not make it a story? (Marie Olga de Poortere)

For Olga her suggestions are not a tour guide. These are the changes, the experiences made in two years and four semesters. Always looking for an improvement.

Congrats Olga! We are so proud of you!

neri_naba.jpg

Claudia Neri, docente di Graphic Design in NABA, ha voluto sfidare i 26 ragazzi del primo anno del Triennio in Graphic Design, chiedendo a ognuno di loro di descrivere graficamente My Milano. Il progetto aveva l’obiettivo di essere l’invito a guidare i propri amici alla scoperta della città.

La vincitrice del contest si è rivelata essere Marie Olga De Poortere con il progetto ‘Evolving in Milan’. Grazie a uno stile grafico vivace e deciso, usando poche parole e tante immagini, Olga, esprime tutte le sfaccettature delle emozioni vissute in questo periodo: libertà, sofferenza, innamoramento e obiettivi raggiunti.

Quando Claudia ci ha chiesto di creare il progetto My Milano mi è sembrata una buona idea poter usare me stessa come soggetto principale. Milano, inoltre, era la prima cittĂ  nella quale io ho vissuto lontano da casa.  Durante la permanenza sono molto cambiata e sono evoluta. Mi sono chiesta: perchĂŠ non farne una storia?.

Per Olga i suoi suggerimenti non sono una guida turistica. Sono i cambiamenti, le esperienze fatte in due anni e quattro semestri. Di cittĂ  in cittĂ , secondo una continua e nuova evoluzione.

Bravissima Olga! Siamo fieri di te!!

brevi_naba.jpg

NABA opens the registration to the short courses 2017/2018 with news: the possibility of obtaining a 20% discount, not obtainable with other discounts, if you enroll by 11th September 2017.

NABA's short courses are designed for an audience of students (students and graduates) and professionals. They are addressed to everyone, even without academic qualifications: people who want to improve themselves in their field of interest and/or explore new paths in the fields of art, design and culture.

The courses are taught only in Italian.

The courses are 30 hours long and the frequency is weekly, during evening hours or on Saturday morning.

To enroll in the short courses 2017/2018 click here

 

Tag
brevi_naba.jpg

NABA apre le iscrizioni ai Corsi Brevi 2017/2018 con una novità: la possibilità di ottenere uno sconto del 20%, non cumulabile con altre agevolazioni, se ci si iscrive entro l’11 Settembre 2017

I Corsi Brevi di NABA sono pensati per un pubblico di studenti (diplomati, laureandi e laureati) e di professionisti, ma anche per chiunque, pur senza qualifica accademica, desideri perfezionarsi nel proprio campo di interesse e/o esplorare nuovi percorsi nell’ambito dell’arte, del design e della cultura.

La durata dei corsi è di 30 ore e la frequenza è monosettimanale, in orario serale o al sabato mattina.

Per iscriversi ai Corsi Brevi 2017/2018 clicca qui

Tag
ANREN_NABA.jpg

Marco Scotini (NABA Head of the Visual Arts and Curatorial Studies Department) has been appointed as one of the four curators of the 1st Anren Biennale, which will take place from October 1, 2017 till January 10, 2018 in the well-preserved historical city of Anren, Chengdu (China). Anren’s Ning Liang renovated ex-industrial site will stage the main venue of the Biennale.

Around 100 artists from over 20 countries will attend the Biennale granting the presence of a multitude of artistic expressions, from painting to theatre. Anren Biennale aims to enhance a sustainable cultural landscape, turning into a gathering point in West-South China in the field of Visual Arts between artists of diverse cultures and generations.

Under the general title Today’s Yesterday, with the artistic direction of art historian Lu Peng, the Anren Biennale brings together four different exhibition projects by Chinese and international curators. Marco Scotini will be the curator of the scale section The Szechwan Tale: Theatre and History.

 

Biennale di Anren
October 1,2017 – January 10, 2018
Ning Liang Old Factory
No.350 Yingbing Road
611330 Anren, Chengdu, Sichuan Province
China
http://www.anrenbiennale.org/

Tag
ANREN_NABA.jpg

Marco Scotini, Direttore del Dipartimento di Arti Visive di NABA, è stato nominato curatore di una delle sezioni espositive della Prima Biennale di Anren che si svolgerà dal 1 Ottobre 2017 al 10 Gennaio 2018, all’interno della rinnovata ex-area industriale Ning Liang, nella città storica di Anren, Chengdu (Cina).

È prevista la partecipazione di circa 100 artisti provenienti da 20 paesi che garantiranno la presenza di una moltitudine di espressioni artistiche che spazieranno dalla pittura al teatro. La Biennale di Anren si pone l’obiettivo di aumentare la sostenibilità nel panorama culturale, per poter poi diventare un hub di riferimento nel campo delle arti visive nel bacino della Cina sudoccidentale, al cui interno si potranno interfacciare artisti di diverse culture ed età.

La direzione artistica sarà affidata allo storico dell’arte Lu Peng, che inaugurerà la mostra sotto il tema di Today’s Yesterday e che riunirà quattro diversi progetti espositivi di curatori cinesi e internazionali: Marco Scotini sarà il curatore della sezione The Szechwan Tale: Theatre and History.

 

Biennale di Anren
1 Ottobre 2017 – 10 Gennaio 2018
Ning Liang Old Factory
No.350 Yingbing Road
611330 Anren, Chengdu, Sichuan Province
China
http://www.anrenbiennale.org/

Tag
coloramaNABA.jpg

The students of the BA and the MA in Fashion Design were selected amongst the finalists at the Colorama Award. Our students took part in the competition with the project called “Uncertainty” using a palette of colors that ranges between green, yellow, gray and red.

The contest was addressed to the young and international talents of the industry. The aim of the competition was to develop innovative and fashionable color projects for the 2018/2019 Fall/Winter season. The initiative aimed to leverage the students’ professional skills and to offer the company a new and fresh point of view. The jury consisted of five professionals: Barbara Pietrasanta (Artist and communication designer), Eleonora Fiorani (epistemologist and essayist), Sara Magro (Founder of www.thetravelnews.it), Nicola Luccarini (Fashion Designer) and Marco Marzoli (CEO of Filmar S.p.a.).

The Colorama web app is a free service that allows you to combine Filmar color yarns (otton yarns of the highest quality produced and marketed by the company for over 60 years), test the color combinations and see them applied to various and different evergreen patterns on knitwear & socks for men and women.

Congrats Guys!

http://www.filmar.it/en/blog/80/colorama-book
https://www.facebook.com/filmarspa/?ref=br_rs

@PhotoCredits by Filmar

coloramaNABA.jpg

Gli studenti di Triennio e Biennio di Fashion Design della NABA sono risultati tra i finalisti del Colorama Award, partecipando al contest con il progetto “Uncertainty” dove viene utilizzata una palette di colori che spazia tra verde, giallo, grigio e rosso.

 Il contest è indirizzato alle giovani promesse mondiali di scuole e UniversitĂ  della moda per sviluppare progetti colore innovativi e di tendenza per la prossima stagione Autunno/Inverno 2018/2019. Un’operazione tesa a valorizzare la professionalitĂ  degli studenti e ad offrire all’azienda un nuovo e piĂš fresco punto di vista. La giuria è stata composta da cinque professionisti del settore: Barbara Pietrasanta (artista e communication designer), Eleonora Fiorani (Epistemologa e saggista), Sara Magro (Fondatrice di www.thetravelnews.it), Nicola Luccarini (Fashion Designer) e Marco Marzoli (A.D. Filmar S.p.a.).

La Colorama web app è un servizio gratuito che consente di abbinare diverse tinte dei filati Filmar (che produce e commercializza da piÚ di 60 anni filati di cotone di altissima qualità), testando le varie combinazioni-colore per poi vederle applicate ai modelli di maglie e calze da uomo e donna.

Congratulazioni ragazzi!
http://www.filmar.it/en/blog/80/colorama-book
https://www.facebook.com/filmarspa/?ref=br_rs

@PhotoCredits by Filmar

Pagine