newsglobal-pk.jpg

Diffondere buone pratiche attraverso processi inclusivi e di condivisione. Questa la finalità del progetto di ampio respiro promosso da NABA nell’ambito dei Global Days of Service, l’iniziativa annuale di Laureate International Universities per incoraggiare le proprie università a sviluppare attività che incidano davvero nelle rispettive comunità di appartenenza.

Nell’anno di Expo 2015, NABA ha voluto rendere ancora più coeso il rapporto di reciproco scambio con la città di Milano, sempre fonte di nuovi stimoli creativi, strutturando un progetto che riuscisse a coinvolgere la collettività e avesse un riscontro reale ed efficace sul territorio e sulle comunità di abitanti. Tutti gli studenti quindi sono stati invitati a presentare dei concept per la riqualificazione urbana capaci di innescare buone pratiche di relazione, favorendo la convivenza e la fruizione degli spazi comuni tra i cittadini.

Una volta selezionate le proposte, l’Accademia si è rivolta alle istituzioni di riferimento al fine di individuare una precisa area d’intervento a cui adattare concretamente i progetti, così da garantirne l’effettiva realizzazione, ed è stato successivamente avviato un confronto progettuale con la comunità di abitanti.

Sabato 17 ottobre, in occasione della Festa nei Cortili degli inquilini della zona a cura del comitato “Cortili Solidali”, ci sarà la festa d’inaugurazione dei progetti realizzati da NABA nei cortili del complesso abitativo di Via Palmanova/Via Tarabella/Via Cesana e promossi dal Comune di Milano – Assessorato alla Sicurezza e coesione sociale, Polizia locale, Protezione civile, Volontariato – Casa delle Associazioni Zona 2; Assessorato all’Area Metropolitana, Casa e Demanio; Consiglio di Zona 2, con la collaborazione con MM Spa. Gli abitanti sono invitati a partecipare attivamente alla messa in opera finale dei lavori, tra cui: l’assemblaggio di un tavolo dalla forma inclusiva, la tessitura di nuovi intrecci colorati per connettere le panchine a piccoli gruppi, la creazione di una spirale aromatica, la pittura a colori della pavimentazione del parco giochi.

 

Credits

Docenti NABA: Stefano Boccalini, Chiara Gambarana, Luca Poncellini, Sara Ricciardi, Vered Zaykovsky.

Studenti di Design, Graphic Design and Art Direction NABA: Giacomo Annoni, Alexandra Baykoucheva, Luca Bolognini, Claudio Carlino, Angela Ceravolo, Giorgio Checco, Laura Corradi, Lorenzo Ronzoni, Simona Rozzi, Ginevra Taccola, Enrica Vergnano, Delfina Villa B., Antonio Zuiani.

Un ringraziamento ad Antonella Tagliabue, UN-GURU, per la consulenza sull’avvio del progetto.