Prima edizione

  • martedì 10 ottobre 2017
  • martedì 30 gennaio 2018

Orario

  • dalle 20.30 alle 22:30

Durata

  • 30 ore, frequenza settimanale

Attenzione! Il sistema di pagamento online è in manutenzione. Per pagare, è necessario effettuare un bonifico bancario.

Descrizione

Questo corso è stato organizzato per permettere agli studenti già in possesso di una certa esperienza di pittura di sviluppare e portare a termine progetti individuali. E’ un corso pensato soprattutto per coloro che vogliono arrivare a trovare un’espressione personale nel loro lavoro artistico.

Per raggiungere questo scopo è necessario far crescere nello studente consapevolezza critica della pittura e del fare pittorico, insieme alla capacità di progettare un lavoro complesso che vada oltre l’esecuzione, per quanto ben fatta, di una singola opera.

Il corso va inteso come uno “spazio laboratoriale” in cui l’alunno può decidere, in accordo con il docente, le tematiche e le modalità di lavoro che sente maggiormente vicine alla sua concezione pittorica. Il tipo di materiale da usare, il soggetto, il supporto e la tecnica da impiegare saranno via via decisi durante colloqui individuali con l’insegnante.

Per rendere effettivamente produttivo questo spazio laboratoriale è indispensabile che la studentessa o lo studente abbiano un quadernetto di schizzi su cui lavorare durante la settimana. Tale quaderno sarĂ  la base che renderĂ  possibile il lavoro in classe.

DOCENTE

Luciana Meazza

Ha studiato pittura all’accademia inglese Byam Shaw, Londra e alla Naba con Claudio Olivieri. Artista visiva, è rappresentata dalla Galleria l’Affiche di Milano e da diversi anni espone alla Summer Exhibition della Royal Academy di Londra. Dal 2004 insegna pittura e disegno presso la Nuova Accademia di Belle Arti di Milano nei corsi brevi, serali e estivi.

OBIETTIVI FORMATIVI E RISULTATI ATTESI

Durante il corso si cercherĂ  di sviluppare una sempre maggiore consapevolezza e conoscenza dei medium pittorici e dei processi creativi, puntando a stabilire una metodologia di lavoro personale rispetto a tematiche e dinamiche lavorative di interesse per lo studente.

METODOLOGIA FORMATIVA

Particolare attenzione è data al costante dialogo tra il docente e lo studente riguardo al lavoro svolto in aula, con numerose revisioni singole e di gruppo, analisi costanti dei metodi e mezzi espressivi scelti, così da favorire, oltre che una capacità tecnica e materiale legata al “fare pittura”, una vera e propria consapevolezza critica del lavoro e del percorso artistico.

REQUISITI NECESSARI

Avere esperienza di pittura ed essere capaci di lavorare in modo autonomo. Per accedere al corso è necessario un colloquio preliminare in cui l'insegnante prenderĂ  visione dei lavori fatti dalla studentessa o dallo studente. Cosa ancor piĂą importante,  dovrĂ  essere presentato anche un quaderno di schizzi e di disegni che si chiede venga utilizzato dalla studentessa o dallo studente che intende frequentare il corso di pittura sperimentale.

ISCRIZIONE

Iscrizione offline
  • Scarica e compila la Domanda di Iscrizione Corsi Brevi
  • Effettua il pagamento.
  • Consegna la Domanda di Iscrizione e la distinta di pagamento presso l'Ufficio Orientamento NABA previo appuntamento telefonico.
  • I documenti possono anche essere inviati via fax al numero 02 97372233 o via mail all'indirizzo corsibrevi@naba.it
Iscrizione online ( in manutenzione)

MATERIALI STUDENTI

A scelta degli studenti.

Molti materiali si possono trovare da Crespi o da Pellegrini, due negozi di materiali artistici in via Brera, uno a destra l’altro a sinistra dell’Accademia di Brera.

MODALITĂ€ DI VALUTAZIONE

L’esame finale prevede una revisione dei lavori sviluppati durante il corso. In fase di valutazione viene tenuto conto della partecipazione attiva al corso, della frequenza e della qualità degli elaborati finali in relazione soprattutto allo sviluppo personale fatto dal singolo individuo.

A tutti coloro che non desiderano sostenere la prova di verifica finale per il conseguimento dei crediti ECTS, potrà essere rilasciato, su richiesta, un attestato di frequenza. La Segreteria si riserva di verificare l’effettiva frequenza di almeno l’80% del monte ore di lezione prima di rilasciare l’attestato.

*Crediti ECTS
I crediti ECTS verranno erogati dietro superamento della prova di verifica finale attestante il raggiungimento degli obiettivi formativi e dei risultati attesi a coloro che avranno frequentato almeno l’80% del monte ore di lezione. I crediti possono essere erogati a coloro che abbiano conseguito un diploma di maturità o titolo di studio equipollente e che siano regolarmente iscritti a un corso universitario.
Transcript ECTS: € 150

**Condizioni Speciali (sconti e agevolazioni non cumulabili)

  • Per coloro che hanno giĂ  frequentato un corso breve NABA negli anni accademici precedenti, il costo è di € 338.
  • Coloro che si iscrivono a due o piĂą corsi possono usufruire di uno sconto di 50 € da applicare all’importo complessivo.
  • Per gli studenti che consegnano copia del libretto universitario o certificato di iscrizione il costo è di € 315.
  • Per le aziende che iscrivono due o piĂą dipendenti il costo è di € 315 per ogni iscrizione.