Seconda edizione

  • Mercoledì 28 Marzo 2018
  • Mercoledì 20 Giugno 2018

Orario

  • dalle 19:30 alle 22:00

DURATA

  • 30 ore, frequenza monosettimanale

CORSO CANCELLATO – IL CORSO NON HA RAGGIUNTO IL NUMERO MINIMO DI ISCRITTI NECESSARIO ALL’ATTIVAZIONE, VERRÀ PERTANTO CANCELLATO

Descrizione

Il mondo dell’arte è cambiato e cambiato è il modo di raccontarlo. Quindi, oggi più che mai è indispensabile conoscere, attraverso una rinnovata forma narrativa, gli strumenti necessari ad accendere l’attenzione del pubblico e degli addetti ai lavori, e imparare a raccontare un’opera, un oggetto, una mostra, un evento o un autore come non siamo abituati a fare. Nell’indagare la soglia tra testo e immagine, la narrativa può trasformarsi in un nuovo metodo di rappresentazione e rielaborazione dei concetti chiave delle arti visive.

 

DOCENTI

 

Stefano Valenti è scrittore e traduttore letterario. Il suo romanzo d'esordio, La fabbrica del panico, Feltrinelli 2013, ha vinto il Premio Campiello Opera Prima 2014, il Premio Volponi Opera Prima 2014 e il Premio Nazionale di Narrativa Bergamo 2015. Nel 2016 ha pubblicato con Feltrinelli il suo secondo romanzo, Rosso nella notte bianca, Premio Volponi 2016, Premio Viadana 2017.

Gabriele Sassone insegna Scrittura per l’arte contemporanea nel Dipartimento di Arti Visive NABA. Collabora con Flash Art, Mousse Magazine, Camera Austria e Alfabeta2. È stato editor per Agma Magazine. Ha tradotto in italiano Going Public di Boris Groys (Postmedia Books, 2013) e recentemente ha pubblicato un saggio su Edouard Riou in Jules Verne e le illustrazioni straordinarie (a cura di Paolo Rusconi, Mimesis, 2015). Nel 2016 ha curato Drawing as Fighting, un progetto di Marco Bongiorni presso il Palais de Tokyo di Parigi. Dal 2017 fa parte del comitato editoriale della collana Geoarchivi, Meltemi Editore, Milano.

 

PROGRAMMA

    • Show don’t tell
    • Raccogliere le idee, la bibliografia
    • L’incipit
    • Le voci del monologo
    • Il racconto del personaggio
    • Editare il testo, la revisione
    • Dalla poesia al racconto
    • La rappresentazione del Sé
    • Caratterizzare gli ambienti
    • Dall’immagine in movimento alla parola
    • L’explicit
    • Presentazione finale

     

OBIETTIVI FORMATIVI

Non sempre le immagini comunicano sé stesse. Il corso è adatto a tutti i candidati che desiderano raccontare le arti visive in modo da accrescere le possibilità di interessare il lettore con un linguaggio chiaro e, al contempo, complesso. Per raggiungere questo obiettivo, oltre ad apprendere i metodi di ricerca bibliografica più efficaci, i candidati saranno invitati ad allenare lo sguardo e ad analizzare il rapporto di quest’ultimo con la parola.

METODOLOGIA FORMATIVA

Il programma del corso prevede l’introduzione alla teoria e alla pratica della narrativa per l’arte, l’approfondimento delle principali tecniche di racconto, e, infine, momenti di revisione e dibattito che trasformeranno il laboratorio in un’officina di narrativa in costruzione. I testi prodotti saranno valutati per una presentazione a riviste cartacee e online e a case editrici.

MATERIALE DIDATTICO

Fotocopie (fascicolo di teoria narrativa e raccolta di casi studio).

REQUISITI NECESSARI

Interesse nei confronti delle arti visive e applicate, della narrativa e dell’attualità.

ISCRIZIONE

Iscrizione offline
  • Scarica e compila la Domanda di Iscrizione Corsi Brevi
  • Effettua il pagamento.
  • Consegna la Domanda di Iscrizione e la distinta di pagamento presso l'Ufficio Orientamento NABA previo appuntamento telefonico.
  • I documenti possono anche essere inviati via fax al numero 02 97372233 o via mail all'indirizzo corsibrevi@naba.it
Iscrizione online ( in manutenzione)

MATERIALI STUDENTI

Laptop o altri dispositivi portatili adatti alla scrittura.

MODALITA DI VALUTAZIONE

Lo studente sarà valutato in base all’abilità narrativa e alla capacità di offrire versioni alternative alle forme di comunicazione dominanti nell’arte contemporanea.

A tutti coloro che non desiderano sostenere la prova di verifica finale per il conseguimento dei crediti ECTS potrà essere rilasciato, su richiesta, un attestato di frequenza. La Segreteria si riserva di verificare l’effettiva frequenza di almeno l’80% del monte ore di lezione prima di rilasciare l’attestato.

 

 

*Crediti ECTS
I crediti ECTS verranno erogati dietro superamento della prova di verifica finale attestante il raggiungimento degli obiettivi formativi e dei risultati attesi a coloro che avranno frequentato almeno l’80% del monte ore di lezione. I crediti possono essere erogati a coloro che abbiano conseguito un diploma di maturità o titolo di studio equipollente e che siano regolarmente iscritti a un corso universitario.

Transcript ECTS: € 150

**Condizioni Speciali (sconti e agevolazioni non cumulabili)

  • Per coloro che hanno già frequentato un corso breve NABA negli anni accademici precedenti, il costo è di € 338.
  • Coloro che si iscrivono a due o più corsi possono usufruire di uno sconto di 50 € da applicare all’importo complessivo.
  • Per gli studenti che consegnano copia del libretto universitario o certificato di iscrizione il costo è di € 315.
  • Per le aziende che iscrivono due o più dipendenti il costo è di € 315 per ogni iscrizione.