SECONDA EDIZIONE

  • giovedì 1 marzo 2018
  • giovedì 17 maggio 2018

Orario

  • dalle 19:30 alle 22:00

Durata

  • 30 ore, frequenza monosettimanale

Attenzione! Il sistema di pagamento online è in manutenzione. Per pagare, è necessario effettuare un bonifico bancario.

Descrizione

Pensare un ambiente richiede una visione globale che permetta di muoversi con disinvoltura all’interno di settori merceologici differenti, valutandone caratteristiche e potenzialità per creare un continuum stilistico coerente.

Partendo dalla definizione etimologica che vuole la parola design derivare, in ultima istanza, dal verbo designare (e quindi scegliere), diventa importante – per dare un senso compiuto a queste scelte – una conoscenza eclettica che sappia coordinare tra loro aspetti funzionali, sensoriali e semiotici. A partire da una base storico-culturale, il corso permette di avvicinarsi al mondo dell’interior a partire dagli elementi che rendono ambiente uno spazio – sia esso abitativo, lavorativo o commerciale.

 

DOCENTI

Filippo Protasoni


Dopo gli studi in Italia e in Norvegia e diverse collaborazioni con studi di progettazioni internazionali (Emmanuel Babled, Markusbeneschcreates e Pierandrei Associati), nel 2009 apre il suo studio a Milano.

Il suo lavoro si concentra su product e interior design: crea prodotti per l’industria del mobile e dell’illuminazione, disegna spazi commerciali e per l’ospitalità, allestimenti e piccole serie in autoproduzione a cavallo tra arte e design. Ha firmato prodotti per importanti aziende come Lago, Prandina, Miniforms, Sintesi, Felicerossi, Mirabello, Upgroup. I suoi lavori sono stati esposti nelle più importanti fiere e pubblicati sulle principali riviste internazionali di design e lifestyle.

È docente presso NABA Milano, Istituto Europeo di Design di Milano e Ied Management Lab. Dal 2011 è membro dell’Osservatorio permanente del Design ADI.

PROGRAMMA

Il programma del corso si articolerà come segue:

    • Breve storia del design – epoche e stili
    • Spazi a misura d’uomo: normative, ergonomia e dimensionamento degli ambienti
    • Teoria e uso del colore: la percezione dello spazio
    • Elementi d’arredo: tipologie e caratteristiche

    • Superfici verticali e orizzontali: il tessile per la casa
    • La funzione come decoro: i complementi d’arredo
    • L’illuminazione degli spazi: materiali e sensazioni
    • Sistema design: designer, aziende, media, distribuzione

    Come parte integrante della didattica del corso è prevista, inoltre, una visita guidata a Villa Necchi Campiglio durante un sabato mattina da concordare insieme al docente.

OBIETTIVI FORMATIVI E RISULTATI ATTESI

Obiettivo del corso è acquisire gli elementi teorici base per un approccio al tema del progetto di interior. Verranno forniti strumenti per comprendere le dinamiche che regolano il settore, nonché muoversi agevolmente all’interno della vastissima offerta presente sul mercato.

REQUISITI NECESSARI

Il corso si rivolge a tutti coloro che intendono acquisire degli strumenti specifici o perfezionare le proprie competenze nella progettazione d’interni. Si richiede agli studenti capacità di ricerca e rielaborazione, passione e una basilare capacità di astrazione. Curiosità, entusiasmo e partecipazione.

ISCRIZIONE

Iscrizione offline
  • Scarica e compila la Domanda di Iscrizione Corsi Brevi
  • Effettua il pagamento.
  • Consegna la Domanda di Iscrizione e la distinta di pagamento presso l'Ufficio Orientamento NABA previo appuntamento telefonico.
  • I documenti possono anche essere inviati via fax al numero 02 97372233 o via mail all'indirizzo corsibrevi@naba.it
Iscrizione online ( in manutenzione)

MATERIALI PER IL CORSO

Materiale da disegno e computer portatile.

MODALITÀ DI VALUTAZIONE

La prova finale consiste nella presentazione del progetto realizzato nella seconda parte del corso. In fase di valutazione viene tenuto conto della partecipazione attiva al corso, della frequenza e della qualità del progetto finale in relazione soprattutto allo sviluppo personale fatto dal singolo individuo.

A tutti coloro che non desiderano sostenere la prova di verifica finale per il conseguimento dei crediti ECTS, potrà essere rilasciato, su richiesta, un attestato di frequenza. La Segreteria si riserva di verificare l’effettiva frequenza di almeno l’80% del monte ore di lezione prima di rilasciare l’attestato.

*Crediti ECTS
I crediti ECTS verranno erogati dietro superamento della prova di verifica finale attestante il raggiungimento degli obiettivi formativi e dei risultati attesi a coloro che avranno frequentato almeno l’80% del monte ore di lezione. I crediti possono essere erogati a coloro che abbiano conseguito un diploma di maturità o titolo di studio equipollente e che siano regolarmente iscritti a un corso universitario.

Transcript ECTS: € 150

**Condizioni Speciali (sconti e agevolazioni non cumulabili)

  • Per coloro che hanno già frequentato un corso breve NABA negli anni accademici precedenti, il costo è di € 413.
  • Coloro che si iscrivono a due o più corsi possono usufruire di uno sconto di 50 € da applicare all’importo complessivo.
  • Per gli studenti che consegnano copia del libretto universitario o certificato di iscrizione il costo è di € 385.
  • Per le aziende che iscrivono due o più dipendenti il costo è di € 385 per ogni iscrizione.